TH2 Overloud, un software plugin per la simulazione di effetti, amplificatori e cabinet

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Il TH2 Overloud e un software di simulazione di effetti e amplificatori che può funzionare in plug-in o in standalone. Ci sono cinque tipi di moduli (pedali, pedali di espressione, amplificatori, cabinet ed effetti rack) che possono essere messi insieme in maniera molto flessibile ed in qualsiasi numero, qualsiasi ordine e qualsiasi posizione in un impianto. I suoni sono ben autentici e rispondono bene, e la gamma degli effetti è impressionante. Una gamma di modelli possono essere scelti per ciascun modulo, e il TH2 aumenta il numero dei modelli rispetto al suo predecessore con un totale di 45 canali di amplificazione, 29 cabinet con 18 microfoni più una selezione di 70 pedali ed effetti rack.

Nel TH2, i moduli della chitarra sono mostrati sullo sfondo di un pavimento in legno. Nel più alto delle due finestre si vede tutta la catena, ma cliccando su uno dei moduli si ottiene il dettaglio in una finestra in basso. L’Attivazione di un impianto è un processo semplice ed è possibile utilizzare il mouse per modificare qualsiasi parametro afferrando le manopole grafiche. Per un tweaks veloce del suono in generale ci sono una serie di manopole che appaiono quando si fa clic su l’interruttore generale che dà il controllo su un noise gate, EQ alti e bassi, riverberi e delay. Inoltre c’è una fila di otto manopole ‘soft’ verso la parte inferiore del display che possono essere assegnate per modificare rapidamente qualsiasi parametro insieme ad un sacco di DAW o di controller MIDI disponibili.

In tutto ci sono 18 amplificatori (molti dei quali hanno più canali, con 45 canali di amplificazione in tutto), inoltre troviamo i famosi vintage Fender, Vox, Marshall, Boogie Dumble e altri. La gamma degli effetti è impressionante e copre una serie di suoni classici d’epoca tra cui un riverbero a molla ultra regolabile. Inoltre l’aggiunta degli effetti dà abbondanza per adattare il propria suono – un sacco di regolazioni dei mic sui cabinet dove è possibile scegliereuna risposta all’impulso che permette di aggiungere l’atmosfera. Un altro bel tocco è il Varifire, un elemento in più negli amplificatori, che agisce su una serie di parametri interni per cambiare il carattere del guadagno per la composizione dei suoni grassi. Questo plugin è ricco ed offre diversi modelli di amplificatori che non trovate altrove.