Patrick James Eggle Parlour, una chitarra con un piccolo corpo e una vita stretta

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

La chitarra Patrick James Eggle Parlour evoca il design delle chitarre Martin 0 e 00, essendo una 12 corde, il corpo ha una forma lunga con una vita ultra-stretta. In termini di dimensioni, il modello ha delle misure di appena 207 millimetri in tutta la vita con un 102 millimetri standard (quattro pollici) della buca. Questa chitarra è di soli 2 mm più corta di una Martin OM-28, ha un altezza di 487 millimetri. Le dimensioni minime e il peso ridotto rendono questa chitarra estremamente comoda da suonare. La posizione di gioco porta la mano sinistra più vicina al corpo della chitarra, rendendo l’orientamento della tastiera molto più facile. La tavola armonica è costruito in un solido abete italiano. Questa decorazione naturale fornisce un profondo, l’aspetto più livelli per il molto semplice, sobrio top. L’unica indulgenza decorativo essere un rosone buca fatta da shell paua verde, niente di meno. Il fronte e il retro della chitarra, è realizzato in cocobolo, un legno tropicale che si trova soprattutto in America Centrale che spesso viene usato per costruire i bassi. Questo stesso legno è utilizzato anche per il tappo del tallone mentre un anello elegante è montato sul bordo interno della buca. Il manico è un unico pezzo in mogano con un profilo a “C”. Come ci si aspetterebbe per un chitarra di fascia alta, offre un tono di alta qualità con una tastiera in ebano, un ponte a forma di piramide in ebano, più un dado di osso. Le meccaniche sono montate lateralmente, una scelta affidabile per un acustica di fascia alta come questa. Sulla base delle nostre impressioni iniziali della chitarra, il suo suono pur non avendo il volume delle chitarre con un corpo più grande è molto impressionante in termini di articolazione e lucidità. Le sue medie e le estremità superiori hanno una quantità impressionante di profondità tonale, mentre la sorpresa più grande arriva dai registri più bassi che sono paffuti e rotondi.