Studio Devil Virtual Bass Amp Pro, un plugin di amplificatori, effetti e cabinet per basso

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

La catena del segnale del plugin Studio Devil Virtual Bass Amp Pro (VBA PRO) inizia con un ingresso a due canali che è configurabile come A / B o tramite la bi-amplificazione con il controllo del crossover (da 40 Hz a 8 kHz). I canali A e B sono suddivisi in tre sezioni: Compressore, Preamp e Power Amp. Il compressore è composto da una manopola che funziona in combinazione con il controllo dell’attacco. Anche se i canali può essere mantenuti pulito la caratteristica della distorsione è davvebo una bella funzione per ottenere dei suoni fuzz di un overdrive valvola, soprattutto in connessione con l’architettura a doppio canale. Ogni preamplificatore ha un equalizzatore a tre bande e fornisce una buona qualità che migliora realmente le possibilità offerte dal doppio canale / percorso del segnale bi-amplificato. L’amplificatore di potenza ha dei controlli del drive e del limiter prevedendo un secondo stadio di guadagno e di prestazioni della distorsione.

La metà inferiore dell’interfaccia offre fino a 12-bande di EQ grafico, il controllo della profondità e la brillantezza del tono, con una selezione del cabinet a cinque vie, il cursore del volume finale e due effetti (riverbero e chorus). L’equalizzatore grafico dispone di una buona dose di gamma sia in ampiezza (+ /-12dB) che in frequenza (30Hz-15kHz). I tre modelli degli speaker cabinet utilizzano un Ampeg SVT 8×10, Hartke 4×10 e un Ampeg B15 (microfonato con un U47). L’8×10 è dominante con una presenza che può far sembrare gli altri due un pò deboli. L’impostazione del DI dispone di un roll off HF utile per un suono più morbido. Gli effetti del riverbero e del chorus sono in grado di aggiungere un pò d’aria e ambiente attorno al basso per posizionarlo in un mix. L’interfaccia è facile da usare è fornisce un abbondanza di feedback del livello tramite i LED. La gamma delle tonalità a disposizione è eccellente e la flessibilità della scultura dell’EQ rende questo plug-in piacevole da usare. Per chi ha bisogno di un amplificatore plugin dedicato al basso, questo è un contendente vincitore.