Martin Performing Artist OMCPA4, una chitarra elettroacustica calda e equilibrata

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

La Martin Performing Artist OMCPA4 è una chitarra acustica creata in collaborazione con Fishman. La Martin Performing Artist OMCPA4 è forse la più amata e versatile con la sua forma del corpo “OM”, ma il merito è anche della combinazione di alta qualità artigianale e dell’amplificazione moderna che si è rivelata un grande successo per l’azienda. Al prezzo di 1.359 £ questa è una delle chitarre più conveniente della serie Artista Performing. Si tratta di un dreadnought fatta in cutaway veneziano. Per ridurre i costi Martin ha usato dei legni meno costosi cercando di mantenere le caratteristiche ad alte prestazioni dei modelli precedenti. Al posto del mogano il satinato posteriore e laterale è stato realizzato in sapele africano, un legno molto simile al mogano sia per aspetto che per tono. L’elettronica di bordo Fishman è una versione semplificata del sistema che si trova sulle chitarre PA3. Il sistema analogico F1 è ridotto al minimo.

Tutto ciò che rimane è un sintonizzatore integrato (che disattiva l’uscita quando viene impiegato), il  controllo del tono della fase. Molti hanno trovato il sistema Fishman delle chitarre PA3 un pò troppo laborioso ed esigente mentre l’F1 è è un sistema ancora più piacevole. Una delle migliori caratteristiche dei modelli Artist Performing è il nuovissimo collo sottile con un cono più parallelo al 12 ° tasto che facilita il confort nei registri superiori. La spaziatura al ponte è di 55,6 millimetri (2 3/16-inch). La durata della batteria del sistema analogico F1 è di 200 ore, l’unica pecca è che abbiamo trovato lo schermo dell’F1 un pò difficile da leggere quando dobbiamo accordare la chitarra in posizione normale seduta. In termini di dimensioni la OMCPA4 è una copia della MAC-28 e come ha fatto con la serie 3, non si può negare che questa chitarra dà la sensazione di una Taylor. Questa chitarra offre il tono riconoscibile di Martin con una resa molto simpatica con un sacco di bassi caldi e grassi con delle medie lisce. Con un eccellente separazione dei toni la OMCPA4 riesce ad unire la dolcezza con il bell’impatto acustico. Quando questa chitarra viene collegata perde il suo bel suono caldo come quando viene suonata a crudo ed il suono assume delle caratteristiche brillanti e incisive di fascia media. In termini di giocabilità, qualità e convenienza Martin ha ancora prodotto una chitarra fantastica degna dell’ inclusione nella serie PA. Acusticamente la OMCPA4 offre qualcosa di distinto dal tono familiare di Martin. Dal suo lancio la Serie Artist Performing è stata accusata di essere troppo simile ad una Taylor, ma che dire, si tratta di un ottima chitarra elettro-acustica calda e equilibrata.