Impression Rock & Jazz Series Cymbals, dei piatti da prendere seriamente in considerazione

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Impression Rock & Jazz Series Cymbals, dei piatti da prendere seriamente in considerazione

I Piatti Impression sono stati fondati in turchia proprio qualche anno fà. Ogni piatto è stato costruito in bronzo B20, il processo di produzione dei piatti Impression è fatto a mano, comprese tutte le martellate e tornitura. In questa recensione parleremo della serie Rock e Jazz. I piatti rock hanno una bella finitura brillante, mentre i modelli Jazz risultano considerevolmente più leggeri con una finitura uniforme e naturale. Il logo Impression sopra i piatti integra abilmente la mezzaluna e la stella della bandiera turca in nome della società. Cominciando con i piatti della serie Rock, il charleston da 14″ è luminoso ed offre un aggressività sorprendente. Il Ride da 20″ impressiona ulteriormente. Le alte frequenze dominano, dando una sensazione vivace. Attaccando la campana si ottiene un forte scroscio che suona in modo metallico. Il Crash da 16″ si apre rapidamente e come gli hi-hat è gonfiato da elementi più caldi che di conseguenza lo rendono più grande o forse più maturo. Non c’è nulla di ambiguo circa il 10″. Eroga degli scatti di attacco per poi tacere rapidamente. Il China da 18″ è piacevolmente troppo versatile. Passando alla serie Jazz gli hi-hats sono del tutto diversi – più morbidi, più scuri e più intriganti a tutto tondo. Sono morbidi a bassa dinamica e caldi in situazioni più forti. 2 set da 13″ e 14″ che abbiamo provato sono molto simili in tonalità, la coppia da 14 è più profonda. Il Ride da 20″ dà un suono legnoso e leggermente affumicato. Anche in questo caso si tratta di un cembalo che offre delle variazioni delicate. La campana è poco profonda e stretta. Infine il crash da 16″ offre delle tonalità calde, con una nota piena e un decadimento liscio. Tutti questi piatti sono buoni, sopratutto alcuni di questi che sono da prendere seriamente in considerazione.