Korg Monotron Duo, una versione più flessibile del modello originale

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Korg Monotron Duo, una versione più flessibile del modello originale

Il Korg Monotron Duo è molto più versatile rispetto al Monotron originale e dispone di un pannello frontale con cinque manopole e un interruttore a tre vie, tra le caratteristiche troviamo un controller ribbon, un altoparlante integrato, l’uscita cuffie, l’ingresso ausiliario e un vano sul retro per la coppia di batterie AAA. Il Duo aggiunge un altro oscillatore e il controllo cross-modulazione. Il Monotron duo è stato ispirato alla caratteristica X-mod presente sui synth Korg Mono / Poly degli anni ’80, dove ha aggiunto un altro oscillatore. La frequenza VCO1 può essere modulata dalla produzione del VCO2 dove è possibile determinare la modulazione tramite la manopola X-MOD INT.  Impostando il cursore sul VCO1, il solo VCO1 viene mandato all’uscita VCO2 che può essere utilizzato per modulare la sua frequenza. La gamma della regolazione del passo del VCO1 è di circa quattro ottave, mentre per quanto riguarda la gamma del VCO2 il tutto dipende pure dai settaggi del VCO1, dei valori maggiori del VCO1 aumenteranno nel VCO2 la gamma del pitch range. Il VCO2 con dei valori inferiori rende il suono atonale e tagliente. Il classico filtro MS presente sul Monotron originale è anche su questo nuovo modello e permette di scolpire il tono. Il Duo è più flessibile rispetto al Monotron originale però purtroppo perde la capacità di modulare il pitch dell’oscillatore o il taglio del filtro. E’ ancora presente nel modello duo l’ingresso ausiliario che permette di elaborare qualsiasi segnale attraverso il filtro, ma a causa della mancanza dell’LFO è meglio utilizzare il Monotron originale per questa funzione. Un pulsante rosso che si trova sul pannello posteriore permette di scegliere quattro modalità: continuo, Minor, Major e cromatic. Il circuito auto-tuning permette di mantenere stabile il monitoraggio della tastiera a qualsiasi temperatura. considerando che l’estensione totale della tastiera è di poco più di un’ottava. Potete sintonizzare il Duo premendo una nota e regolando il VCO1 fino a ottenere il pitch giusto, ovviamente potete contare anche in questo modello sulla modalità a nastro continuo per gli FX sweeps e gli stili di legato. Il prezzo del Monotron duo si aggira sui 100 €.