Native Instruments Maschine MkII, ecco alcune nuove caratteristiche

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Ci sono dei dettagli circa l’uscita di Native Instruments Maschine MKII. Rispetto alla versione 1 è possibile assegnare dei colori vivaci di codifica per ciascuno dei 16 pad dell’hardware. Altre caratteristiche includono il pieno controllo del timestretching e pitch shifting dei campioni direttamente dall’ hardware e l’aggiunta di 47 pulsanti. Mentre il controller è etichettato MKII, il software viene etichettato come versione 1.8. A quanto pare questa nuova versione è basata più sul controllo hardware piuttosto che quello software. Ci sono anche alcuni effetti nuovi come Transient Master, Tape e Tube Saturator che aiutano a dare un impronta ancora più particolare al suono. Il nuovo MASCHINE permette di utilizzare il controller hardware per trovare, caricare, riprodurre i suoni, automatizzare i parametri, e organizzare i modelli al volo combinando la capacità di controllo e la sequenza di tutti gli strumenti hardware esterni, permettendo anche di passare alla modalità MIDI per un controllo via software. Il nuovo controller MASCHINE ha una costruzione abbastanza robusta, ma facilmente trasportabile. Il nuovo MASCHINE può essere utilizzato per l’esecuzione delle tracce o per la sincronizzare di strumenti come TRAKTOR PRO 2. Il nuovo MASCHINE viene fornito con oltre 6 GB di suoni dove è possibile creare ritmi e melodie con i kit di batteria inclusi e vari campioni tra cui bassi, synth e strumenti acustici. E’ incluso anche KOMPLETE ELEMENTS con più di 1.000 suoni provenienti da KOMPLETE 7 e non manca l’ottimo sintetizzatore MASSIVE con 1.300 suoni adatti per una vasta gamma di stili musicali moderni.