Amedia Crash, Ride e Hi-hat

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

I Piatti Amedia sono completamente fatti a mano e martellati con strumenti di base e con delle tecniche che vengono utilizzate tradizionalmente da 300 anni”. A quanto pare l’officina / fonderia di Amedia ha solo due macchine e un rullo di pressione per ridurre lo spessore del metallo a caldo e un tornio motorizzato. Su YouTube potete visualizzare dei video che riprendono questo processo. Le leghe di bronzo utilizzate combinano stagno e rame in percentuali variabili insieme a degli ingrediente ‘segreti’ che conosce solo Ahmet Baykusak, co-proprietario e padrone di cymbalsmith. Il charleston Kommagene al contrario ha una tonalità blu scuro. C’è anche un crash Galata che ha un colore marrone screziato non-tornito sulla campana, il resto è tornito e levigato. Il ride Tigris ha il bordo tornito.

Completano la selezione gli hat Ahmet Legend e Thrace più il classico crash Dark dotato di convenzionali finiture brillanti. Il crash Galata da 16″ offre una reazione rapida e vistosa. Il ride Tigris da 20″ da quasi la sensazione di avere una bacchetta con la punta in nylon. Il bordo esterno non-tornito è più scuro e più morbido e richiede un’attenzione particolare a lusinghe, mentre la campana è molto più alta di intonazione. Nel complesso il suono è secco e penetrante ma versatile, mentre il ride Antique da 20″ è più specialista. Amedia dice che il suono insolito look è il risultato di due operazioni particolari utilizzate in dase di produzione. Abbiamo tre paia di hi-hat, a partire dal 14 “flagship Ahmet Legend. Sottili e medi di peso sono destinati ai batteristi jazz.

La punta stick offre un suono morbido, chiaro, profondo e dolce anche se non potente. Ideale per i cantanti o strumentisti jazz / folk che richiedono sensibilità e moderazione. L’hi hat Kommagene da 14″ ha avuto quasi l’effetto opposto offrendo un suono troppo spesso e invadente. La terza coppia di piatti smaller 13″ offre un suono composto e di buon gusto. Il suono è simile a quello dei classici spikier, più acuto e penetrante essendo più piccolo. Il crash Galata da 16″ è medio-sottile e come dicevo prima offre una reazione rapida e vistosa mentre il crash Classic da 17″ ha un suono più denso. Entrambi i crash sono adatti per una vasta gamma di situazioni. Amedia offre una vasta gamma di piatti artigianali che vengono offerti ad un prezzo davvero appetibile.