D16 ha annunciato il synth software LuSH-101

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

D16 si è costruito un ottima reputazione creando dei software di qualità che riproponevano i suoni di strumenti hardware di Roland. Il suono software Lush-101 sembra andare ben oltre il synth da cui il produttore si è ispirato. Nel suo interno potete trovare anche effetti, una matrice di modulazione e un arpeggiatore. Il Lush-101 è un sintetizzatore creato da moduli che si possono trovare in molti moderni sintetizzatori virtuali, tutti riuniti in un unico design intuitivo. Grazie a questa architettura possono essere creati dei suoni su più livelli semplicemente assegnando gli strati allo stesso canale MIDI. L’assegnazione dei livelli per diverse zone della tastiera permette di creare anche la più sofisticata divisioni. Gli strati possono essere assegnati in diversi canali MIDI per un utilizzo multitimbrico da 8 parti. E’ possibile combinare divisioni, livelli, ecc. con una sola istanza. Con ogni livello può lavorare come un sintetizzatore indipendente con una propria polifonia, parametri, arpeggiatore maggiore e una tavolozza di effetti. Un avanzata matrice di modulazione è incorporata in ogni strato. Anche l’uscita MIDI dell’arpeggiatore può essere utilizzata come sorgente di modulazione, in modo che possiate sprigionare la vostra creatività creando delle sequenze e progressioni complesse. Il LUSH è dotato di un potente mixer, completo di equalizzatori parametrici indipendenti e compressori.

Tre effetti in Send permettono di dare il tocco in più sul risultato finale. Questo software musicale si adatta per ogni genere, il suono è abbastanza accurato dato che per dei risultati ottimali sono stati analizzati dei classici sintetizzatori analogici, quindi i suoi algoritmi DSP prestando attenzione ad ogni percorso del segnale. Gli algoritmi dell’oscillatore ripropongono esattamente l’analogo hardware campionato, ma senza il campionamento! Non c’è aliasing negli oscillatori. Il Vibrato e il pitch bend non influenzano la qualità spettrale degli oscillatori. Solitamente i sintetizzatori virtuali analogici hanno un problema, ovvero le armoniche delle onde sonore generate iniziano a scomparire ben al di sotto della frequenza di Nyquist rendendo il suono noioso e privo di grinta e chiarezza. Il LUSH-101 evita tutto questo offrenod un suono molto ricco e chiaro. La risonanza è costante in tutto lo spettro di frequenza soprattutto quando viene controllato tramite Ufo o gli inviluppi. Il LUSH-101 consente di creare preset per singolo strato, per tutti gli 8 livelli in una sola volta (incluse le impostazioni del mixer) offrendo dei risultati sicuramente impressionanti in tutte le categorie sonore. Inoltre dispone di una libreria di oltre 1700 preset di ogni tipo. Per coronare il tutto è stato creato un browser intuitivo in grado di mantenere tutti i preset organizzati e facile da gestire.

Architettura multistrato con 8 livelli indipendenti:

– Fino a 32 voci di polifonia
– Canale MIDI
– Tastiera a zone
– Uscita audio
– Sintesi
– Oscillatori (Saw, PWM, rumore), con Supersaw e opzioni HardSync
– Oscillatore Sub (5 forme d’onda)
– Auto-oscillante, di alta qualità, filtro multimodo
– Filtro passa-alto passivo
– Fino a 8 voci con tune all’unisono
– 2 LFO con la sincronizzazione del tempo opzionale con modalità di riattivazione
– 2 Inviluppi con modalità di ri-attivazione (Trig, Cancello, LFO1, LFO2)

Insert effetti (algoritmi selezionabili):

– Chorus
– String Ensemble
– Phaser
– Flanger
– Distorsione
– Filtro vocale
– Decimator
– Tremolo

Matrice di modulazione:

– Velocità
– Pitch bend
– Ruota Modulation
– Pedale d’espressione
– Pedale sustain
– Aftertouch Keyboard
– Pitch
– Arpeggiatore di uscita

Arpeggiatore

– Passo del sequencer
– 6 modalità Run (su, giù, su e giù, giù e su, a caso, Manuale)
– Chord mode (Gater)
– 3 modalità di attesa (Normal, Toggle, Trigger)
– Shuffle
– Tempo multiplier (note piene, note puntate, Triple)

Mixer

– Equalizzatore parametrico (1 per canale)
– Compressori (1 per canale)
– Fino a 2 uscite stereo liberamente assegnabili per ogni istanza
– Send FX (Riverbero, Chorus, Delay con tempo sync)

Presets

– Più di 1700 preset di fabbrica
– 5 categorie preimpostate (synth intero, singolo strato, Arpeggiatore, Riverbero, Delay)

Miscellaneous

– Advanced MIDI learn
– Mappatura per l’automazione dei parametri VST / AU