PSP Audioware BussPressor, un compressore bus originale

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Spesso si discute sulla possibilità di utilizzare un compressore sull’uscita master. Il BussPressor è un compressore bus che non emula il suono di qualche hardware in particolare.  Esistono diversi compressori plugin in commercio che possono essere applicati sul bus del master, tra questi troviamo il famoso bus SSL, mentre Propellerhead, Waves, Universal Audio e anche SSL hanno rilasciato delle repliche virtuali, PSP ha adottato un approccio leggermente diverso con il BussPressor che promette di essere originale. Questo compressore plugin è dotato di controlli come: Attack, Release, Ratio (fino a 10:1), Threshold  e Make-up gain. I controlli Attack, Release e ratio hanno uno stile simile a quello degli hardware analogici, anche se in piccoli incrementi rispetto al compressore SSL Duende Bus. I segnali dry / wet possono essere bilanciati per la compressione parallela. 

Il BussPressor offre anche il sidechaining, con un filtro passa-alto regolabile. Ciò è particolarmente utile per i bus di batteria e per i mix completi, riducendo l’effetto di ‘pompaggio’ su grancasse e linee di basso. Il filtro passa-alto in sidechain permette di comprimere i segnali e tirare i suoni insieme senza la cassa rendendo il livello dell’intero mix più spinto.  Definirei il carattere del BussPressor libero e ruvido. Non è così clinico o tagliente come la maggior parte dei compressori preferiti dai produttori di della musical pop o moderna, il suo intervento offre una risposta naturale e organica adatta per gli stici rock e acustici. Funziona come uno strumento VCA piuttosto che offrire un suono caldo / colorato tipico degli strumenti hardware vintage valvolari. Ricorda un pò il suono degli hardware Neve degli anni ’90.