Pioneer DJM-2000nexus, ecco le nuove caratteristiche

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Pioneer ha svelato le caratteristiche nuovo del suo mixer DJM-2000nexus. Questo modello eredita lo stesso layout e le funzioni del DJM-2000 aggiunge una serie di funzioni come “SLICE BEAT” che consente ai DJ di tritare e riordinare al volo i brani e gli esempi di trigger e la funzione “MASTER SYNC” che permette di controllare i battiti della traccia in riproduzione dai lettori audio collegati. Queste funzioni migliorano la sincronizzazione avanzata tra il mixer e altre unità. Il DJM-2000nexus dispone di un touchscreen centrale per il controllo della funzione Slice Beat. Il DJM-2000nexus sarà disponibile a partire da fine mese al prezzo di 2.299 €.

Altre caratteristiche:

– Il limiter di nuova concezzione minimizza le distorsioni anche a un volume audio elevato

– Fader ad alta resistenza

– Design avanzato che corrisponde al modello CDJ-2000nexus

– Terminali LAN per il collegamento di 4 playersand multipli, fino a 2 PC allo stesso tempo

– Comprende un interfaccia audio USB che può assegnare fino a 4 sistemi audio a ciascun canale da un unico PC

– EQ a 3 bande su ogni canale

– Terminali digitali di ingresso digitali su ogni canale che consentono di inserire segnali audio senza compromettere la qualità del suono

– “Talk Over” che abbassa il volume delle tracce automaticamente quando c’è un segnale in ingresso tramite il microfono

– “Peak Level Meter” su tutti i canali

– “Cross Fader Assign” per assegnare fader trasversali in modo flessibile ad ogni canale di ingresso

– “Fader Curve Adjust” funzione che permette la dissolvenza incrociata e la modifica della curva fader del canale

– “Funzione Auto Standby” che spegne il sistema quando non viene effettuata alcuna operazione per un certo periodo di tempo.