Roland GR-D V-Guitar Distortion e GR-S V-Guitar space

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Roland ha presentato due nuovi pedali di effetti progettati per essere utilizzati con la tecnologia GK, il GR-D V-Guitar Distortion e il GR-S V-Guitar space. La coppia di pedali dispone di un ingresso a 13 pin che permette di accedere a una grande quantità di potenza di elaborazione degli effetti, anche se entrambi sono compatibili anche con i pedali e amplificatori standard. Questi due pedali sono progettati per l’utilizzo con il GC-1 GK-Ready Stratocaster e altri GK-compatibili con le chitarre con uscita a 13 pin. In combinazione con una chitarra dotato di un pick-up Roland GK, questi pedali che possono essere utilizzati in configurazioni tradizionali, godono di alcune delle potenzialità sonore incredibili trovate in prodotti come il GR-55 Guitar Synthesizer e il VG-99 V-Guitar System.

A differenza dei normali pickup monofonici, i pickup Roland GK isolano ogni singola corda sullo strumento, inviando sei segnali discreti ad un jack a 13-pin. Quando si è connessi a un dispositivo GK ogni corda può esssere trattata singolarmente, aprendo un universo di possibilità sonore che sono impossibili con una normale uscita jack. Il GR-D V-Guitar Distortion è dotato di quattro suoni di distorsioni decise che si ottengono solo con l’elaborazione GK. Sono inclusi due nuovi toni VG, oltre alla Distorsione Poly Synth e i suoni derivati dalla serie VG e GR. Quattro locazioni di memoria sono disponibili per la memorizzazione delle impostazioni personalizzate. Una funzione Solo, accessibile con uno dei due interruttori a pedale pedale, aumenta la presenza del suono per la riproduzione dei suoni lead. Il GR-S V-Guitar space è dotato di 4 suoni dinamici: Crystal, Rich Modulation, Slow Pad e Brilliant Clean. I 2 pedali sono dotati di impostazioni per modificare il suono, tra cui: COLOR, TONE, LEVEL.