ESP Eclipse-I CTM Vibrato, una chitarra derivata dalla Les Paul

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

L’ESP Eclipse è una chitarra derivata della Les Paul, costruita in Giappone con un corpo Single-cut solidbody in mogano, un collo in mogano con un corpo a U, una tastiera in ebano dotata di 22 tasti con una lunghezza della scala di 628 mm, un vibrato Gold-plated Bigsby B7, un ponte in stile tune-o-matic, delle meccaniche Gotoh Magnum Lock e un sistema di pickup Seymour Duncan SH-4 JB humbucker (ponte) e SH-1 ’59 (collo). Coloro che hanno respinto l’atmosfera metal dei pickup EMG-ESP nei modelli LTD possono trovare conforto in questa configurazione di pickup. In secondo luogo da questa chitarra è possibile ottenere un suono vibrato pastoso. Siamo riusciti ad ottenere dei toni vintage dolci, fino ad arrivare a degli overdrive aggressivi attraverso il controllo del volume e del tono. Con un canale sporco dell’amplificatore e una sezione di EQ è possibile tirare dei toni rock ‘n roll’ anni ’50 e anni ’60 (Eric Clapton, Peter Green, Mike Bloomfield), dei riff roch vintage (si pensi a Jimmy Page e Slash), punk tagliente (Sex Pistol Steve Jones) e dei toni pizzicati anni ’80&moderni inondati di suoni metallici (in stile Randy Zakk) – tutto con gli stessi due pickup. L’ESP Eclipse-I CTM Vibrato è una prospettiva interessante, forse vi chiederete come mai ha un prezzo così alto, ma avrete una risposta dopo averla suonata.