Fender ha rilasciato una nuova serie di bassi American Vintage

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Fender ha annunciato quattro nuovi modelli per la serie American Vintage: il Precision Bass ’58, Precision Bass ’63, Jazz Bass ’64 e Jazz Bass ’74. I nuovi modelli ricreano alcuni dei bassi più popolari e storicamente significativo di Fender, e faranno il loro debutto al NAMM.

Disponibile nelle finiture 3-Color Sunburst, White Blonde e Black, l’American Vintage ’58 Precision offre delle caratteristiche originali, tra cui un corpo in ontano leggero, un manico in acero a forma di “C” con 20 tasti e degli intarsi dot in stile vintage,un battipenna con finitura laccata, e il nuovo pickup American Vintage ’58 split single-coil. Comprende anche un ponte in stile vintage, delle manopole di controllo cromate, dei sintonizzatori inversi e altro ancora.

L’anno 1963 segna un momento importante nella storia del Precision Bass che offrendo una nuova e confortevole tastiera in palissandro laminato che ha rivoluzionato il mondo della musica. Ecco qui il nuovo American Vintage ’63 Precision Bass, che evoca il modello dello stesso anno con altre caratteristiche originali, tra cui un manico in acero po’ più ampio a forma di “C”, un battipenna verde menta a tre strati (quattro-strati per il modello con finitura 3-Color Sunburst), un nuovo pickup American Vintage ’63 split single-coil, un ponte in stile vintage, delle manopole cromate, dei sintonizzatori inverse e altro ancora. Disponibile nelle finiture 3-Color Sunburst, Olympic White, Faded Sonic Blue e Frost Red.

Il Jazz Bass ha acquisito una forma del manico in acero a C ancora più sottile nel 1964. Questo è quello che si trova qui sull’American Vintage ’64 Jazz Bass, che ha altre caratteristiche autentiche tra cui una tastiera in palissandro con 20 tasti in stile vintage, degli intarsi dot color argilla, un battipenna a tre strati bianco (quattro-strati sui modelli con le finiture 3-Color Sunburst e Olympic white), un nuovo pickup single coil American Vintage ’64 Jazz Bass, un ponte in stile vintage, delle manopole in plastica nera, dei sintonizzatori invertiti e altro ancora. Disponibile nelle finiture 3-Color Sunburst, Olympic White, Lake Placid Blue e Black.

Cambiamenti significativi erano in corso nel 1974 per il Jazz Bass. Il pickup al ponte era stato spostato di un centimetro più vicino al ponte solo l’anno prima mentre il manico in acero con una forma sottile a “C” era  stato ri-scolpito con un profilo a U più carnoso. L’American Vintage ’74 Jazz Bass comprende tutto quanto sopra ed è l’unico membro della nuova linea american bass Vintage offrendo una tastiera da 20 tasti in legno di palissandro con dei segnatasti in madreperla in vintage tasti. Altre caratteristiche includono un autentico corpo in ontano (frassino sul modello con finitura Natural), un battipenna a tre strati, un nuovo pickup American Vintage ’74 Jazz Bass single coil, un ponte in stile vintage e altro ancora. Disponibile nelle finiture 3-Color Sunburst, Olympic White, Black e natural.