NAMM 2013: Pigtronix ha introdotto il pedale Quantum Time Modulator

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Pigtronix ha hannunciato il Quantum Time Modulator, si tratta di un pedale di modulazione flessibile, anche se uno che può causare interferenze accidentale nello spazio-temporale. Quindi state attenti. Questo pedale produce un universo parallelo di tempo con solo tre manopole e un interruttore singolo. Pigtronix Quantum utilizza delle linee vigili di con clock indipendenti modulati da una miscela continua di inviluppi e fonti LFO. La sensibilità corrispondente, velocità e sorgente sono completate da un interuttore Chorus / Vibe che permette all’utente di scegliere tra effetto puro o una miscela di segnale pulito e audio modulato. Questa configurazione eminentemente flessibile, tuttavia è facile da usare, abbinata ad un uscita stereo TRS offre numerose configurazioni di campo sonoro in mono, stereo vero, wet / dry e wet / dry / wet. Andando ben oltre l’orizzonte degli eventi dei pedali di modulazione esistenti, il Quantum Pigtronix sbatte i toni classici delle unità rack complesse come il MicMix DynaFlanger, TC 1210 Spatial Expander e il venerabile Roland Dimension D in un stompbox analogico piccolo e conveniente con l’aggiunta di un nuovo ardente territorio che fornisce una analogia musicale alla natura essenziale della realtà stessa.