Native Instruments Action Strings, un sistema che rende convincenti le parti orchestrali

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Di recente, c’è stato un movimento nelle librerie di campioni orchestrali dove si punta sempre di più a bypassare le minuzie di programmazione in favore di risultati immediati, così Native Instruments Action Strings occupa solo 14 GB ed è composto da un orghestra da 16 pezzi con 154 frasi, ciascuna delle quali possono essere caricate singolarmente o in gruppi predefiniti di cinque. E’ possibile assegnare fino a dieci di queste frasi ai tasti C0-A0, mentre il trigger/pitch può essere assegnato ai tasti C2-C5. Il motore timestretch di Kontakt tiene tutto sincronizzato al tempo della DAW host. La riproduzione è polifonica, naturalmente, e tutte le frasi sono presentate in due livelli dinamici, mescolati con la ruota mod. Una piccola sezione di elaborazione del master offre due impostazioni di EQ, Dynamics Boost (compressione e saturazione), posizionamento del microfono (vicino / lontano) e un riverbero a convoluzione con una manciata di IR selezionabili. Anche in questo caso, i risultati immediati sono all’ordine del giorno, quindi non ci sono parametri modificabili per uno di questi. Si tratta di un sistema molto intelligente che rende convincenti le parti ritmiche orchestrali.