Equator Audio Research D5, degli ottimi monitor da studio

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

I monitor Equator Audio Research D5 hanno guadagnato il rispetto per la serie D, che presenta un design coassiale che permette di emanare l’intera gamma dell’audio da una sola postazione. I monitor D5S sono molto più piccoli di quelli della serie Q, ma mantengono il design estetico. Questi smonitor motorizzati sono abbastanza piccoli da trasportare facilmente da uno studio all’altro, se lo si desidera, con un tweeter da 1 pollice in seta in posizione centrale nel woofer da 5,25 pollici e il DSP interno. Nonostante le dimensioni mettono fuori 103dB di suono pieno. Sul retro ci sono i connettori XLR e jack, c’è anche un interruttore a tre vie per ottimizzare i monitor con diversi gradi di fascia bassa. Impostazione della sensibilità (volume) per ogni monitor è fatta con una manopola. La fine dei bassi, secondo le specifiche scende a 53Hz. Il suono è ben definito anche nel resto dello spettro. Il progetto Equator si concentra principalmente sulla zona di fascia media da 900Hz-3kHz e, con gli altoparlanti coassiali in combinazione del crossover ripido di 4° ordine, sembra che abbiano preso le cose proprio lì in termini di chiarezza e una risposta in frequenza lineare, che permette di si essere veramente analitica. L’impressione generale è che i monitor D5S offrono un sacco di definizione che consente di ascoltare esattamente quello di cui si ha bisogno di sentire. Questi monitor rivaleggiano con modelli più costosi considerando che la coppia costa circa 350 £.