Apple ha rilasciato Logic Pro X

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Dopo una lunga attesa e molte speculazioni – tra diffuse voci di morte del software – Apple ha finalmente rilasciato Logic Pro X. Pro X è dotato di un’interfaccia ridisegnata, una libreria di suoni estesa e importanti nuovi strumenti come Drummer, Flex Pitch e Logic Remote iPad app. L’interfaccia semplificata è il cambiamento più immediatamente evidente in Logic Pro X. Apple ha reso l’interfaccia più facile per affinare gli insert e gli effetti e ha migliorato il modo in cui tiene le tracce. Il browser è stato ridisegnato per una migliore navigazione di suoni e loop. Il software sembra più elegante e moderno. Tra i nuovi strumenti, Flex Pitch consente agli utenti di modificare l’intonazione di una registrazione audio monofonica. La sua interfaccia è simile a Melodyne di Celemony – permettendo la correzione e il repitching di varie parti di un campione audio trascinando la forma d’onda nell’editor in stile piano roll. Drummer, nel frattempo, è una funzione rivolta a cantautori e compositori. Lo strumento ha una serie di parametri che permettono di modellare e dirigere la propria base musicale con degli stili di batteria differenti per generi ed esigenze. Allo stesso modo, il nuovo kit plugin Designer Drum permette agli utenti di creare i propri drum kit mescolando le batterie campionate da una varietà di kit. Un po’ prevedibile, Logic Pro X è disponibile anche con un app gratuita per iPad, Logic Remote. L’applicazione permette agli utenti di controllare le varie caratteristiche di Logic in modalità wireless tramite il touchscreen dell’iPad. Pro X dispone anche di nove nuovi dispositivi MIDI, tra cui un potente arpeggiatore di bell’aspetto, il nuovo synth Retro, Vintage Keyboards, Bass Amp Designer e altro. Logic Pro X è disponibile presso l’app store di Mac al prezzo di 139,99 £ / $ 199.