Come diventare un promoter musicale?

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

 

Diventare un promoter musicale vuol dire prima di tutto capire come funziona il mercato discografico e l’editoria musicale. Solitamente la musica commerciale (pop / rock) viene lanciata attraverso le radio del network (radio italia, radio 101, radio kiss kiss, ecc.) e le emittenti televisive musicali (es. MTV, RTL, ECC.).

Ma come fare affinchè venga accettato il brano del proprio artista in radio?

Per prima cosa bisogna attivare la licenza digital delivery siae (che ha un costo) ma è riconosciuta da ogni emittente. Questa licenza serve per dimostrare alle emittenti che si è in regola con la siae per inviare tramite email o permettere di scaricare dal proprio server il brano che si sta promuovendo.

– Una volta attivata la licenza digital delivery siae bisogna realizzare una cartolina digitale (e-card) personalizzata sul proprio server in modo da permettere al responsabile alla programmazione di trovare tutto il materiale necessario dell’artista e del suo brano (mp3 a 320, wav a 44, cover, comunicato stampa, licenza delivery, info, link a siti e social, eventuale videoclip, preview su you tube del video, contatti ecc..ecc..)

-A questo punto sarà necessario attivare il monitoraggio ufficializzando la radio date con Radio Airplay Fm che permetterà di controllare ogni eventuale passaggio sulle emittenti del circuito fornendo il report dell’eventuale rotazione che descrive l’ok dei passaggi, il giorno e l’orario della messa in onda.

Mentre le radio principali sono circa 700 (radio medio-grandi e medio-piccole), le radio nazionali (definite radio del network) sono una ventina ed infine le tv musicali più importanti sono una decina. Le emittenti tv o radio nazionali difficilmente passeranno il brano di un artista poco popolare e dato che sono fondamentali per il suo successo è una buona idea fissare telefonicamente con esse degli appuntamenti in modo da sensibilizzarle al progetto musicale.

– Arriva il bello, d’ora in poi è possibile rompere le palle a tutte le emittenti tv/radio. Consiglio di contattare prima tutte le piccole emittenti ed infine quelle più grandi, in questo modo nel caso in cui si riesce ad ottenere qualche passaggio in qualche piccola emittente, sarà più facile far capire alle emittenti più grandi che il brano proposto funziona. Il brano può essere presentato a tutte le emittenti radio e tv musicali attraverso l’invio della cartolina digitale (e-card) creata precedentemente e contenente tutto ciò che riguarda il rispettivo artista, ma non fermatevi qui, contattate le emittenti anche telefonicamente chiedendo l’inserimento del brano nella programmazione.