XLN Audio Addictive drums 2

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

XLN Audio Addictive Drums ha una forte reputazione nel mercato delle batterie virtuali,  offre un buon equilibrio tra semplicità d’uso e smanettamenti – che vi permetterà di creare delle realistiche parti di batteria, senza troppo fastidio. Ora, la versione 2 offre un suono ancora più sorprendente. Sembra che il modello di business di XLN Audio è leggermente cambiato; ora è possibile aggiungere dei kit e personalizzare al meglio le batterie virtuali. Il motore audio è stato completamente riprogrammato con l’aggiunta di nuove interessanti funzionalità per modellare il suono. Tutti i singoli ADpak sono stati aggiornati con nuovi campionamenti per offrie dei suoni di batteria di alto livello. Una demo è disponibile per il download. La sezione Beats permette di realizzare in modo semplice delle tracce ritmiche, è possibile spostare interi loop o singoli ‘drum hits’ grazie alla funzione ‘drag-and-drop’ che si trova sulla timeline della DAW. Addictive Drums 2 supporta formati VST, AU, e AAX a 32 che a 64-bit ed ovviamente è compatibile con Pro Tools, SONAR, Cubase, Logic, Live, Reaper e molti altri. Addictive Drums 2 può essere utilizzato in standalone supportando le batterie elettroniche E-Drum Roland, Yamaha, Alesis, e altre.

Principali novità:

  • E’ possibile modellare i suoni con Transient Shaper e Tone Designer
  • Il nuovo ‘Delerb’ combina Delay e Riverbero
  • Sei Kitpiece Slot permettono di realizzare fino a 18 batterie singole
  • E’ possibile caricare singoli elementi di batteria aggiuntivi
  • E’ possibile ‘linkare’ tra loro batterie per un suono più ‘fat’
  • Vi è una nuova opzione “Trigger” Kitpieces per opzioni di sound design aggiuntive
  • La funzione Beat Transformer permette di creare e modificare le parti ritmiche
  • La funzione “Drag’n’Drop Audio” permette di spostare loop e parti audio dalla timeline di addictive drums 2

 

Info: www.xlnaudio.com