SSL Duende Native Expansion Pack 2

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

I Plugins Duende Native di SSL (VST / AU / RTAS) sono delle versioni provenienti dal sistema hardware Duende DSP ormai andato in pensione. Ultimamente alla lista sono stati aggiunti i plugin X-Saturator, X-ValveComp e X-Phase. Tutti e tre condividono le stesse caratteristiche degli altri plugin della serie X – Confronto A / B, gestione dei preset, misurazione del picco in ingresso e uscita, bypass, ecc. X-Saturator è, ovviamente, un plugin di saturazione, ed è dotato di quattro comandi principali per la formazione del suono: Drive, Harmonics, Depth e Shape. Drive controlla quanto viene applicata la saturazione, mentre harmonics influenza il tipo, passando da armoniche dispari in senso orario ad una miscela di pari e dispari in senso antiorario. Depth gestisce il livello complessivo delle armoniche, mentre il controllo Shape regola il bilanciamento tra di loro. Il guadagno di ingresso / uscita e mix wet / dry possono essere controllati, e il livello di saturazione è influenzata dalla combinazione di trazione e dei livelli di input, come ci si aspetterebbe. C’è anche una opzione di +6 dB di Headroom. X-Saturator suona alla grande producendo una saturazione morbida ma acustica che funziona a meraviglia. X-Saturator suona alla grande su basso elettrico, batteria, piano elettrico e beat elettronici.

X-ValveComp è un compressore con la fase di saturazione valvolare opzionale, in aggiunta alla soglia normale, Ratio, Attack e Release, ci sono le modalità funzioni Knee shape, Hold, Peak e RMS sensing modes, gain Makeup manuale e automatico, mix wet / dry e i filtri low-/high-cut. E ‘molto facile da usare, e anche se manca più esoterici opzioni “al vivo” di X-Comp, L’impostazione Valve aggiunge un efficace valorizzazione nella metà superiore. A £ 199, X-Phase è di quattro volte il prezzo degli altri due neofiti di Duende. In sostanza, si tratta di un filtro passa-tutto con controllo manuale della risposta del filtro e del tempo di ritardo, quest’ultimo etichettato in metri, piedi, campioni, millisecondi e secondi. X-Phase è stato progettato per aiutare a sfasare una gamma di frequenza senza influenzare il guadagno, principalmente per allineare le frequenze specifiche in configurazioni multi-mic al fine di ridurre le cancellazioni di fase. Abbiamo provato X-Phase su una serie di fonti valide, tra cui i microfoni sul rullante (superiore e inferiore) e microfoni vicini e lontani su un kit di batteria e possiamo inequivocabilmente dire che funziona molto bene. Il display visualizza non solo la frequenza del filtro ma la sua forma, aiuta a capire ciò che state ascoltando. Tutti e tre di questi plugin sono una grande aggiuna al Duende Native, ampliando le competenze della famiglia nel suo complesso. X-Phase è uno strumento altamente specializzato rivolto a chi è impegnato a risolvere i problemi di fase e anche se lo abbiamo trovato creativo è sicuramente pensato come un risolutore di problemi piuttosto che un ‘effetto’. Al contrario, X-Saturator e X-ValveComp sono entrambi dei plugin creativi in tutto e per tutto.