Vox amPlug 2, 4 nuovi modelli di amplificatori per cuffia

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

I dispositivi amPlug di Vox hanno reso facile la vita ai chitarristi, i primi modelli sono stati messi in commercio nel 2007. Questi pratici amplificatori per cuffie si collegano direttamente alla chitarra fornendo una gamma di modelli di amplificatori ed effetti. La nuova versione amPlug 2 promette un suono più chiaro e più presente grazie a una nuova tecnica di clipping che imita la risposta di un amplificatore valvolare. C’è anche un meccanismo di plug pieghevole che permette di ruotare l’amPlug a 180 gradi in modo che possa adattarsi facilmente a qualsiasi chitarra.

Sono disponibili 4 modelli:

– AC30 emula il – non ve lo dico tanto avete capito

– Classic Rock promette lo scricchiolio di un amplificatore da 100W made in UK;

– Metal produce il tono ad alto guadagno tipico di un amplificatore made in Usa;

– Bass è specializzato nella gestione delle basse frequenze pur offrendo un’ampia risposta in frequenza. Inoltre è dotato di nove pattern ritmici incorporati.

Ogni modello è dotato di tre modalità di amplificatori, mentre per i modelli per chitarra non mancano nove effetti (3 chorus, 3 Delay, 3 Reverberi). La durata della batteria è di 17 ore, una funzione di spegnimento automatico viene attivata quando il dispositivo non viene utilizzato per più di trenta minuti in modo da gestire meglio il risparmio energetico. C’è anche un ingresso Aux per collegare il lettore audio.

Potete ottenere gli amPlug 2 a partire da novembre al costo di circa 40 sterline.