Microfono dinamico JZ HH1

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Microfoni JZ fondono estetica radicali con soluzioni innovative. Il microfono dinamico HH1 è ben costruito per sopportare i rigori della scena, pur essendo più  leggero di un SM58.  La griglia piatta permette di mantenere il vocalist in asse con il microfono, riducendo le variazioni di tono e di livello. Il HH1 è più luminoso e leggero rispetto ad altri microfoni dinamici, con una risposta in frequenza che mostra un picco sui 5 kHz e una variazione sui 200Hz. Dice il produttore: “Preferiamo microfoni che possiedono un carattere distinto e offrono poche scelte, contribuendo ad accelerare le decisioni. L’HH1 è uno di quei microfoni”. Questo microfono non necessita di grandi interventi di eq, anche se il picco è pronunciato, non è sgradevole e può richiedere un certo EQ senza diventare duro. La chiarezza nella fascia alta non crea problemi di sibilanti. L’unico problema è che a livello tonale la risposta medio bassa può rendere la voce di un baritono un pò brillante. Per le voci di un registro superiore questo è un grande microfono. La HH1 ha una forte potenza (circa + 3 dB su un SM58) e lavora a basso rumore anche con una tranquilla vocale / fonte. Il rifiuto del rumore è buono anche se non così buono come quello di uno Shure SM57 / 58s. Il rifiuto fuori asse è buono, un must per l’utilizzo dal vivo. Anche se l’HH1 è destinato per l’uso vocale si è comportato bene con le chitarre acustiche e gli amplificatori per chitarra.  Il JZ HH1 costa più dell’SM58.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...