Pianoforte digitale 88 tasti pesati, quale scegliere?

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

In questo articolo potete trovare una lista di recensioni di pianoforti digitali da 88 tasti, in un altro articolo avevamo già elencato una lista con i pianoforti digitali con il miglior rapporto qualità / prezzo indipendentemente dal numero dei tasti, tuttavia per non ripetere le stesse recensioni non abbiamo riportato altri modelli da 88 tasti che avremmo dovuto includere in questa lista, quindi vi consigliamo di leggere anche l’altro l’articolo cliccando quì.

Pianoforte digitale Roland RD-300NX

rd-300nx_dr_075_fnl-300x116

Il RD-300NX è un nuovo pianoforte digitale di Roland – è stato concepito come la scelta ideale per coloro che hanno sempre avuto un occhio attento sul modello di punta RD-700NX, ma hanno bisogno della riduzione del peso e del prezzo. Quindi, potete beneficiare del suono di un pianoforte fantastico e soprannaturale con un sistema di espressione -molto acclamato in quanto permette ai musicisti la libertà di accedere alla risposta in velocità, decadimento delle note e le opzioni del comportamento dinamico – così come i suoni di un pianoforte elettrico che sono stati creati con i metodi basati sulla tecnologia del sistema stesso. Questo strumento permette di creare suoni personalizzati, con dei pulsanti a sfioramento presenti sul pannello di controllo che consentendo un accesso molto rapido alle impostazioni predefinite e preferiti. La portabilità con una alta qualità del suono di questo pianoforte ne fanno un punto di forza, è possibile ottenere in modo opzionale un pedale se necessario.

Roland FP-7

pianoforte-digitale-roland-fp7

Roland FP-7 sembra molto solido e ben costruito. Avrete sicuramente bisogno di un supporto solido per questa tastiera. L’ FP-7 è esteticamente piacevole da guardare ed è racchiuso in un pacchetto molto sottile. Sebbene il numero di controlli sono sparsi dall’apparenza sembra una semplice tastiera, ma non fatevi ingannare, è un sistema abbastanza complesso e completo di controlli. L’FP-7 viene fornito con Sonar LE, un noto software conosciuto sopratutto da chi compone musica e registra audio e midi. Questa versione del Sonar è abbastanza potente. Il pianoforte digitale roland FP-7 è Dotato di altoparlanti stereo che suonano in modo abbastanza decente. Ha anche due jack per le cuffie. Un pedale sustain aumenta la giocabilità per simulare lo stile di un pianoforte. Ci sono sette banchi di suoni dedicati al pianoforte, che tra l’altro suonano molto bene ed il solito assortimento di strumenti completi con dei suoni di organo. I suoni possono essere aumentati con 2 speaker rotanti molto simili ad un Leslies vintage degli anni 60 e 70 vintage. Ad un costo di circa 1100€ questo pianoforte digitale non è proprio economico. Se questo piano và oltre il vostro budget è possibile guardare il modello inferiore FP-4, che è venduto a circa 900€.

Roland FP-4F

roland-fp-4f-530-100

L’ FP-4F porta il concetto di uno strumento entry-level con un suono espressivo del motore SuperNATURAL Piano, Ivory Feel-G keyboard, e molte altre divertenti e utili funzioni. SuperNATURAL Piano offre l’esperienza nel suonare il pianoforte, con la possibilità di avere un suono che và dal pianissimo al fortissimo, le note che sfumano naturalmente senza loop, e il suono tridimensionale. Questa tastiera offre una superba riproduzione del pianoforte a coda sentire con una risposta naturale. Vanta inoltre di un materiale speciale che fornisce un’eccellente capacità di assorbimento dell’ umidità. Il bordo Session partner è molto divertente, ed offre degli accompagnamenti automatici in una varietà di stili. Gli utenti possono suonare insieme con l’accompagnamento completo che include accordi, basso e batteria, e si possono anche creare le progressioni degli accordi proprio con un regime integrale. Inoltre, una porta USB fornisce al musicista la possibilità di suonare insieme ai file musicali preferiti memorizzati sui supporti flash USB. E’ possibile riprodurre dei brani dai CD con l’unità opzionale CD CD-01A. L’ FP-4 permette inoltre di diminuire il volume delle voci e degli strumenti melodici sentiti al centro del campo sonoro durante la riproduzione di un file audio. La navigazione nel FP-4F e le funzionalità sono davvero semplici da usare con il display intuitivo e i pulsanti sul pannello frontale. Le opzioni includono anche l’abbinamento dello stand KSC-44 così come il triplo pedale E-3 RPU che vi permette di riprodurre al meglio un pianoforte vero con tre pedali.

Pianoforte digitale korg SP-170S

korg-sp170s-530-100

L’SP-170 sul posteriore ha un interruttore di accensione e la manopola del volume sul pannello frontale. Due nuovi pulsanti – Sound e Piano Play – sono state aggiunti. Premendo il tasto Sound potete selezionare uno dei dieci suoni della tastiera, il tasto Play Piano seleziona il suono del Piano 1. L’ SP-170S dispone di un duo di suoni di pianoforti da concerto,che cattura al meglio le sfumature delle dinamiche permettendoallo strumento di rispondere espressamente ad ogni tocco delicato. La funzione Natural Weighted Hammer Action (NH) offre una tastiera ponderata come un pianoforte tradizionale, con un tocco più pesante nei tasti bassi e diventa progressivamente più leggero nei tasti superiori. Tre livelli di Key Touch Control permettono una risposta della tastiera da abbinare a quasi ogni stile di gioco, mantenendo tutte le sottili espressioni della performance originale. L’ SP-170S dispone di un sistema di altoparlanti avanzati, con due altoparlanti ovali (10 cm x 5 cm) che generano dei suoni spaziosi per le dimensioni del sistema. Insieme al miglioramento della qualità degli altoparlanti, la struttura del piano stesso è stata riprogettata per migliorare la risonanza e il tono, fornendo un suono ancora più potente. Reverb e Chorus: E’ possibile selezionare individualmente gli effetti di Riverbero e Chorus aggiungendo una dimensione extra al suono dell’ SP-170S. Il riverbero offre una spaziosità lussureggiante. L’effetto Chorus aggiunge calore al suono. Doppia uscita cuffie: Il pannello posteriore è dotato di due jack per le cuffie, che permette l’ascolto del suono a due persone simultaneamente. Queste uscite possono essere utilizzate per collegare l’ SP-170S a un registratore digitale o un amplificatore esterno.

Pianoforte digitale Casio PX-3

casio-privia-530-100

Il casio PX-3 è un pianoforte elettrico da palco abbastanza portatile che pesa soli 10.8kg. Offre l’editing dei toni, effetti in insert, le capacità di controller MIDI è una tastiera da 88 tasti. Il pianoforte a coda del PX-3 offrono un livello di realismo e di espressione senza precedenti. Quattro livelli di dinamica dei campioni di pianoforte stereo sono integrati con la tecnologia proprietaria di Casio Morphing Linear System, per un suono di pianoforte a coda con delle transizioni fluide e una gamma dinamica superiore. Per aggiungere il realismo, il PX-3 simula il suono delle corde vuote. La sezione del pianoforte elettrico comprende tutte le variazioni popolari compreso il Rhodes, Wurlitzer e DX più una selezione di altri suoni offerti. Caratterizzato da un nuovo ivory Touch e Tri-Sensor con 88 tasti, Casio ha portato un tocco di pianoforte autentico che cattura ogni dettaglio e sfumatura della vostra performance. Questa meccanica con l’azione a percussione prevede il peso senza sacrificare la portabilità dello strumento. Il PX-3 è stato progettato per essere il cuore di ogni performance dal vivo. Le sue caratteristiche di controllo consentono di controllare due zone superiori e due inferiori. Il PX-3 ha dei toni interni che possono essere personalizzati per soddisfare le vostre esigenze con 64 effetti in insert, filtri regolabili e altro. Tutte le modifiche possono anche essere salvate e richiamate immediatamente dal PX-3. Per completare l’esperienza del pianoforte, il PX-3 dispone di 128 note polifoniche, la capacità di suoni dei livelli e l’utilizzo del pedale. In cima a questo, il PX-3 è in grado di connettersi senza problemi al computer tramite una porta USB senza la necessità di installare dei driver aggiuntivi.

Pianoforte digitale Alesis Cadenza

alesis_cadenza

Il Cadenza di Alesis è un pianoforte digitale a 88 tasti con un azione a percussione, otto voci strumentali stereo, la funzione Split, il pedale sustain incluso, effetti a bordo e altro ancora. Il pianoforte Cadenza con i suoi 88 fornisce una gamma completa di espressione musicale, mentre le otto voci strumentali stereo permettono di scegliere i suoni giusti per soddisfare il pezzo a portata di mano. Gli strumenti inclusi sono un Grand piano, Upright piano, piano elettrico, archi, organo e altro ancora. La funzione Split divide la tastiera in due diversi suoni a scelta del musicista. Inoltre sono inclusi degli effetti di chorus e riverbero, è anche possibile mettere a punto i controlli degli alti e dei bassi e la sensibilità del tocco. Con questo piano digitale si possono suonare le tue canzoni preferite collegando un lettore CD o MP3 attraverso l’ingresso stereo ausiliario del Cadenza. Un jack di ingresso MIDI vi permette di riprodurre i suoni del Cadenza utilizzando una tastiera esterna, mentre un jack di uscita MIDI permette di utilizzare la tastiera del pianoforte digitale Cadenza con qualsiasi modulo MIDI compatibile. Inoltre il Cadenza tramite le connessioni USB MIDI jack può essere collegato direttamente a un Mac o PC, in modo da poter modificare e mixare le performance con qualsiasi software musicale. Il Cadenza può anche essere collegato ad un iPad o 2 iPad con un adattatore USB di Apple. Per una pratica completamente silenziosa a qualsiasi ora, è possibile collegare le cuffie mettendo in silenzio gli altoparlanti. Altre caratteristiche includono un Metronomo, un display LCD blu retroilluminato e otto canzoni demo.

Roland HPi-50
immagine60

Il pianoforte digitale Roland HPi-50 è progettato per coloro che vogliono imparare a suonare, così come i musicisti più esperti. Esso combina un motore SuperNATURAL con un potente set di altoparlanti e un autentico tatto grazie alla tastiera ivory che replica il suono e la sensazione di un pianoforte da concerto di classe. L’HPi-50 include anche uno schermo digitale chiamato DigiScore. Il sistema DigiScore mostra uno spartito digitale con una scelta di oltre 400 brani incorporati. È anche possibile aggiungere altri brani tramite dati SMF (noti anche come file MIDI Standard). Una vasta gamma di esercizi e giochi rendono divertente l’apprendimento per tutti, dai bambini agli adulti. I bambini più piccoli ameranno per guadagnare ‘medaglie’ per il loro progresso, mentre i più grandi apprezzeranno la possibilità di perfezionare la loro tecnica di gioco e la lettura della notazione. Caratteristiche: Un bel suono di pianoforte con uno schermo digitale, canzoni, giochi e esercizi, Motore SuperNATURAL per un suono espressivo, Tastiera Hammer Action III Ivory, Display a colori ad alta risoluzione (1280 x 800), Programma DigiScore con spartiti digitali più divertenti giochi, 50 accompagnamenti e quasi 400 canzoni interne, Sistema di speaker per una proiezione naturale e un suono ricco, Azione del pedale Progressive Damper.

Korg SP-250

korgsp250

Korg SP250 disponibile anche nella variante Korg SP-250 di colore nero è un pianoforte digitale che offre una gamma estesa di espressione e delle prestazioni con un suono stereo realistico. E’ possibile impostare 3 tocchi dinamici per adattare la risposta del pianoforte in vari stili musicali. Secondo il costruttore, questo pianoforte è l’ideale per qualsiasi pianista in cerca di suoni di pianoforte ricchi con la comodità di un dispositivo leggero e portatile. Per questo stage piano digitale Korg ha campionato il suono di un robusto pianoforte a coda da concerto. Le differenze dinamiche e le posizioni nel campo stereo sono state fedelmente catturate per consegnare dei suoni naturali ed espressivi che ricreano ogni dettaglio. L’SP-250BK contiene un totale di 30 suoni incorporati tra cui 12 tipi di pianoforti acustici ed elettrici, oltre a organi jazz e da chiesa, clavicembali / clavinet, cori, archi e chitarre. Il Riverbero e il chorus possono essere programmati per ogni suono. Un ammortizzatore tipo pedale caratterizza la mezza pedalata. Il Pannello di controllo dello strumento ha degli indicatori LED  brillanti che forniscono un immediato riscontro visivo al pianista. Il corpo in acciaio nero è abbastanza solido e robusto. Inoltre vi e un sistema integrato con un altoparlante ottimizzato con un bass-reflex che offre un suono pieno e risonante. Il metronomo integrato permette il controllo sul ritmo con un accento su ogni battuta. La doppia uscita jack per le cuffie permette l’ascolto o il collegamento ad un amplificatore esterno. Il MIDI In e Out consente il collegamento a qualsiasi dispositivo MIDI. Il pianoforte Korg SP-250BK uscirà nel novembre 2011 per $ 1.199 (prezzo consigliato).

Pianoforte digitale Yamaha Arius YDP-C71PE

yamaha-arius-ydp-c71pe

Yamaha Arius YDP-C71PE è un pianoforte digitale che offre un azione Graded Hammer (GH) ed una finitura nera. Il C71PE ha un look classico ed è adatto per i musicisti intermedi fino a quelli professionisti. La sua tastiera fornisce un tocco realistico ma il merito è anche del campionamento AWM di Yamaha che permette di ottenere un suono molto espressivo. C’è anche un pedale che offre diversi livelli di sustain. E’ incluso un registratore che vi permetterà di registrare le vostre prove musicali. Una doppia uscita jack per le cuffie permette l’ascolto a due persone se vogliono suonare o ascoltare il piano in perfetta privacy. Arius YDP-C71PE caratteristiche: Tastiera Graded Hammer (GH), 3-Livelli Advanced Wave Memory (AWM) Dynamic Stereo Sampling, Finitura in ebano lucido nero, Nuovo sistema acustico in grado di offrire un suono più chiaro e più presente, Polifonia a 128 note – potenza espressiva, libera da note perse o abbandonate, anche quando viene utilizzato il pedale sustain, 2-Tracce per la registrazione delle performance.

Roland HP507, HP505 e HP503

roland-hp-507-digital-piano-playing-hands

La serie HP500 di Roland è composta da 3 pianoforti digitali da 88 tasti che sono dotati della tecnologia Supernatural. Tra i modelli di piano troviamo l’HP507, HP505 e HP503. La tecnologia Piano Supernatural permette di ottenere il suono realistico di un pianoforte a coda con una risposta tridimensionale. La tecnologia multi-canale di questi pianoforti deriva dal motore audio trovato nel V-Grand Piano che offre una proiezione acustica ricca. La serie HP500 offre un pedale d’azione damper, uno schermo LCD e il layout intuitivo, inoltre è possibile registrare / riprodurre l’audio tramite la memoria flash USB. L’HP507 è dotato di un sistema di proiezione a sei canali e dispone di una tastiera PHA III Ivory Feel che fornisce un tocco realistico. L’HP505 è dotato di un sistema acustico di proiezione a quattro canali. Il pianoforte più economico della serie è il modello HP503 che offre un motore Supernatural con una tastiera Ivory Feel-S e la progressiva azione del pedale Damper. Caratteristiche: Suono naturale, organico e multi-dimensionale tipico di un pianoforte acustico. La tecnologia Supernatural riproduce fedelmente il suono del pianoforte. Tastiera PHA III (Progressive Hammer Action III) Ivory Feel con sHP505 / 507 e la progressiva azione del Pedale Damper. Design elegante e audace. A bordo vi è un display LCD. Suono potente e dinamico con un basso consumo energetico

Yamaha P140

immagine18

Il P140 è uno dei tanti componenti della P Series prodotta da Yamaha nel settore dei pianoforti. Con i suoi altoparlanti integrati garantisce un audio incredibile e le voci disponibili sono tra le migliori sul mercato. Grazie all’acclamato effetto Graded Hammer, tastiera e voci strumentali risultano estremamente realistiche, un autentico mix tra il suono di un pianoforte acustico e le funzionalità avanzate degli stumenti digitali di oggi. Sia che siate un abili musicisti o aspiranti tali, questo strumento offre tutto il necessario per la vostra musica attraverso un funzionamento semplice ma uno stile di ottimo livello. Avrete a vostra disposizione una gamma di riverberi digitali di alta qualità che simulano diversi ambienti di esecuzione, dalle sale più piccole alle ampie sale da concerto. Il P140 contiene una straordinaria varietà di suoni, tra cui organi e clavicembali, pianoforti elettrici. Tutte le voci sono state registrate usando AWM, una tecnologia di campionamento propria di Yamaha, in modo da riprodurre fedelmente le più sottili sfumature armoniche dello strumento con un realismo sorprendente. Per offrire un audio autentico e per ottenere un suono così realistico, molte delle voci di questo piano utilizzano la tecnologia Dynamic Stereo Sampling, composto da tre layer separati di campioni stereo impostati a velocità diversa. Ciò significa che non solo il volume. ma anche la struttura armonica delle note varia a seconda del tocco sulla tastiera, proprio come avviene con un vero pianoforte acustico. Per una maggior precisione P140 offre anche un quarto livello di campioni dedicato esclusivamente al pedale degli smorzi che permette di ricreare la risonanza unica della tavola armonica di un pianoforte o degli archi, quando si preme il pedale, e campioni Key-Off che riproducono il suono che si genera al rilascio dei tasti. L’apposito altoparlante integrato inoltre regala nel complesso un suono ineguagliabile. Tutti i modelli della serie P hanno unampia polifonia di 64 note. Questo assicura che tutte le note vengano suonate, anche nei passaggi classici complessi o nei lunghi passaggi jazz. Per dare al suono maggior calore e atmosfera è possibile aggiungere un secondo effetto digitale, quale chorus o tremolo. Proprio come un pianoforte acustico tradizionale, i tasti delle note basse hanno un tocco più pesante, mentre i tasti delle note acute hanno un tocco più leggero. La sensibilità della tastiera può essere regolata secondo il proprio stile. Il P140, con i suoi angoli arrotondati, i suoi altoparlanti integrati, il display a 7 segmenti LED luminosi e il suo catcher di legno dà anche un ottima impressione estetica. Il telaio compatto conferisce compattezza e stabilità allo strumento. Al suo interno è stato integrato un sequencer, con il quale è possibile la funzione recorder su due binari, in modo da poter registrare le proprie composizioni; questa memoria può contenere fino a 11.000 note in un massimo di tre canzoni. spazio sufficiente per il vostro sviluppo musicale. È possibile inoltre memorizzare una seconda parte sulla registrazione già eseguita utilizzando una voce diversa. Il tempo può essere impostato più lento o più veloce durante la registrazione o la riproduzione. In questo modo il sequencer diventa uno strumento molto utile per le esercitazioni.