Preamplificatori ua La-610, Neve 1073, Api 512c e focusrite isa 430

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

imagesddccf

Esaminiamo 4 preamplificatori, parlo dell’universal audio ua La-610, Neve 1073, Api 512c e Focusrite isa 430. Quale scegliere di questi preamplificatori per ottenere una buona ripresa vocale? C’è da dire che sono tutti e 4 dei preamplificatori di livello professionale, il focusrite isa 430 e stato progettato da Rupert Neve, il creatore del Neve 1073, quindi hanno qualcosa in comune a livello sonoro, parlo della trasparenza,  questi 2 preamplificatori sono abbastanza dettagliati, sono dei pre allo stato solido, quindi senza valvole e sono abbastanza puliti, solo che il neve è piu colorato mentre il focusrite è più neutro come suono. Un altra caratteristica dei pre neve e che i suoni sono belli pieni, però voglio darvi anche un esempio di come suonano rispettivamente i pre focusrite e neve, ricordate la canzone che Eros Ramazzotti duettò con Anastasia? La canzone si chiama I Belong To You, in quella canzone sulla voce di ramazzotti è stato usato un pre focusrite isa 430 accoppiato con il microfono Akg c12vr mentre sulla voce di Anastasia è stato usato un preamplificatore Neve 1073, non chiedetemi quale microfono abbia usato, che non ricordo.

Vabbè senza ascoltare in particolare quella canzone in genere quelli sono i preamplificatori che usano in tutte le loro canzoni, oppure un altro esempio di focusrite e quello usato da Vaco rossi, che usa il preamplificatore focusrite isa 110 che è un modello più vecchio, in pratica il focusrite isa 430 è una versione più moderna che si è ispirata al vecchio isa 110, solo che nel 110 sono stati impiegati circuiti ancora migliori, infatti si dice che suona meglio anche se più o meno il sound è quello. Purtroppo il magico pre isa 110 è uscito fuori produzione e quindi lo potete troare solo usato, ma attenzione che non costa poco, è molto ricercato. Il Neve spesso viene utilizzato anche per riprese rock dato che è così rotondo e dettagliato, ma se proprio vogliamo avere dei suoni sparati in faccia allora dobbiamo comprare un preamplificatore Api 512c anch’esso allo stato solido, tutti i suoni che passano da api diventano belli grossi, ad esempio sono state riprese con l’Api le voci del cantante dei coldplay e dei Depeche mode in accoppiata ad un microfono neumann u87.

E che dire dell’universal audio vicino a questi mostri sacri? Devo dire che è un pre dal suono cristallino e abbastanza scuretto, non e così preciso e dettagliato quanto ai pre che vi ho elencato prima, a differenza loro questo è valvolare, ha un suono particolare, più vintage! Ma chi lo usa? Posso dirvi che la voce di Frank Sinatra veniva ripresa con l’universal audio-610, però voi dovete prendere degli esempi più moderni perchè si sà che le vecchie riprese microfoniche hanno un sound diverso, solo che al momento non ho idea dei cantanti moderni che lo usano, ma sicuramente posso dirvi che la forza di questo pre è che ha un suono molto particolare ed anche se non è dettagliato quanto gli altri pre non vuol dire che è inferiore ma è semplicemente un pre con una personalità diversa.