Cuffie da studio – Le migliori cuffie monitor del 2017

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Acquistare delle buone cuffie da studio è una cosa molto importante, sopratutto per chì ama fare dei missaggi in silenzio o chì non si può permettere una sala regia con dei buoni monitor da studio. Se volete un consiglio confidenziale acquistate le cuffie monitor Sony MDR7506 che a nostro parere solo tra le migliori sia per la qualità che per il prezzo che non supera i 100 euro. Prima di scegliere un modello di cuffia da studio è bene stabilire un budget e il tipo di utilizzo. Volete delle cuffie per registrazioni, missaggi o entrambi? Quando si intende utilizzare le cuffie per missare sconsigliamo i modelli chiusi perche quel tipo di design rende la risposta sulle basse frequenze meno veritiera.

Le cuffie chiuse vanno bene durane le riprese microfoniche in modo da non far entrare il suono nel microfono. Esistono anche cuffie con funzioni speciali come quelle con  la cancellazione del rumore. Le cuffie da studio con disegni aperti o anche semi-aperti sono le migliori per il missaggio in quanto impediscono l’accumulo di basse frequenze all’interno delle cuffie e permettono di ottenere un suono più piatto e preciso. Le cuffie chiuse vengono chiamate anche circamural. Alcune cuffie da studio necessitano di un amplificatore per cuffie a causa di un’impedenza maggiore (100-600 ohm) che necessita di un amplificazione. La maggior parte delle cuffie consumer e non, non necessitano di un amplificatore a parte, quindi va più che bene l’uscita cuffie della scheda audio.

Le migliori cuffie da studio

In questo articolo troverete le migliori cuffie per fascia di prezzo e tipologia di utilizzo.

Cuffie da studio Sony MDR7506 (Vedi prezzo o acquista)

Caratteristiche:

Design: chiuso
Peso: 8 once
Driver: 40mm (magneti al neodimio)
Risposta in frequenza: 10 Hz – 20 kHz
Impedenza: 63 Ohm
Potenza massima: 1000mW
cavo da 9.8 piedi con connettore dorato
adattatore jack incluso
Pieghevole per la portabilità \ storage

Queste sono tra le migliori coppie di cuffie da studio per meno di 100 euro. L’impedenza di queste cuffie va più in alto rispetto a modelli che costano di più, sono comode da indossare e il suono è preciso con dei bassi, medi e alti piuttosto nitidi – sono delle cuffie accurate. Vengono fornite con una custodia morbida per il viaggio.

Cuffie da studio Sennheiser HD-280 Pro (Vedi prezzo o acquista)

Una coppia solida di cuffie monitor

Caratteristiche:

Design: chiuso, intorno-the-ear
Peso: 7,8 once
Driver: Non previsti
Risposta in frequenza: 8 – 25.000 Hz
Impedenza: 64 Ohm
Lunghezza del cavo: 3,3 – 9,8 ft arrotolato.
Sostituibili: auricolari, imbottitura e cavo audio
Auricolari pieghevoli e Design ergonomico

Queste cuffie sono tra le più confortevoli, leggere pieghevoli e portatili ed avendo un design chiudo le consigliamo per le registrazioni grazie al buon isolamento del suono, ma una delle caratteristiche più impressionanti è la possibilità di sostituire alcuni componenti. A livello sonoro le frequenze risultano chiare a tutti i livelli di frequenza restituendo un segnale molto pulito con dei bassi precisi.

Cuffie da studio Shure SRH840 (Vedi prezzo o acquista)

Caratteristiche:

Peso: 12 once
Driver: 40mm (neodimio dinamico)
Design: chiuso circamural
Impedenza: 44 Ohm
Risposta in frequenza: 5 Hz – 25 kHz
Cavo: 9,8 piedi arrotolati (staccabile)
Regolabile, traspirante e archetto imbottito
cuscinetti in schiuma memory (sostituibili)
Connettore mini da 3,5 mm stereo
Viene fornito con l’adattatore da 1/4 “

Shure con questo modello di cuffie da studio sta riscuotendo un grande successo.  Il suono risulta equilibrato, i bassi profondi e gli alti chiari. Dovrebbero essere le migliori cuffie da studio nella fascia di prezzo fino a 200 euro. Alcuni altri vantaggi includono una paraorecchie comodissimo e i componenti sostituibili.

Cuffie da studio Beyerdynamic DT 880 (Vedi prezzo o acquista)

Un modello di cuffie monitor di qualità superiore

Caratteristiche e specifiche :

Peso: 10 once
Design: Semi-aperto, campo diffuso
Risposta in frequenza: 5-35,000 Hz
Impedenza: 250 ohm (disponibile nelle versioni superiori)
Custodia in Nylon
Archetto morbido imbottito regolabile
Cavo: 9,8 ft arrotolato.
Cuscinetti auricolari intercambiabili

Questo modello di cuffie semiaperte ideali per il missaggio e il mastering è più costoso rispetto ai modelli precedenti ma Beyerdynamic è un marchio solido e non deve essere trascurato. Queste cuffie vengono definite da molti le migliori per missare grazie al suono molto analitico e raffinato che è piuttosto ampio in termini di frequenze. Alcuni tecnici del suono potrebbero lamentarsi del fatto che non siano scintillanti nella fascia alta, ma questa è una cosa positiva in quanto abbiamo bisogno di una risposta precisa e veritiera per fare dei buoni missaggi, se non siete contenti altrimenti potete dare un occhiata al modello consumer come l’M50x. Le cuffie Beyerdynamic BT 880 sono anche eccellenti per l’ascolto di tutti i giorni, ma essendo aperte tutti potrebbero sentire ciò che ascoltate. Ci sono un bel paio di altre versioni di cuffie DT con alcune piccole differenze, potete controllare il modello chiuso Beyerdynamic DT 770 o il modello completamente aperto Beyerdynamic DT 990.

Sennheiser HD 600 (Vedi prezzo o acquista)

Una delle migliori cuffie da studio

Caratteristiche:

Peso: 9 once
Design: Open, circamural
Driver: non specificati (bobine al neodimio e voce in alluminio)
Risposta in frequenza: 12-39.000 Hz
Impedenza: 300 ohm
Cavo rimovibile (Kevlar rinforzato)
Cavo: 9,8 piedi
Vengono fornite con un adattatore da 1/4 “

Seinnheiser dice che queste sono tra le migliori cuffie per mixare. Con il design aperto, alcuni possono lamentarsi della dispersione del suono, ma chì non bada alla privacy può capire che questo è il modo migliore per ottenere il suono più veritiero. Quest cuffie non nascono per iPod o qualsiasi altro dispositivo – a causa del loro potere necessitano di un amplificatore per cuffie per essere sfruttate al meglio. Se puntate ancora più in alto potete optare per le cuffie Seinnheiser HD 650 per poche centinaia di dollari più.

Audio-Technica ATH-M50x (Vedi prezzo o acquista)

Caratteristiche:

Design: Circamural, full-sized
Peso: 10 once (senza cavo)
Driver: 45mm
Risposta in frequenza: 15 – 28.000 Hz
Impedenza: 38 ohm
Auricolari girevoli a 90 gradi
Pieghevole per la portabilità
Cavi staccabili

Le cuffie Audio-Technica hanno iniziato ad avere successo con il modello ATH-M50. Questa nuova versione include un cavo intercambiabile, così come gli auricolari girevoli a 90 gradi. Noi consigliamo le cuffie ATH-M50x se avete un basso budget, sono ll cuffie tuttofare che possono essere utilizzate anche per l’ascolto della musica, ma non aspettatevi la stessa precisione di altri modelli di fascia alta. Potete dare uno sguardo anche al modello superiore Audio tehnica ATH-M70x  che a quanto pare promette molto bene.

AKG K 240 MK II (Vedi prezzo o acquista)

Caratteristiche:

Peso: 10 once
Design: Semiaperto
Risposta in frequenza: 15-25.000 Hz
Impedenza: 55 Ohm
Cavo rimovibile (viene fornito con spirale e dritto)
Spina placcata in oro

AKG è uno dei marchi più famosi per quanto riguarda le cuffie da studio, il modello K240 è molto famoso per la sua risposta neutra che si rivela molto buona per fare dei missaggi in cuffia, grazie anche al design aperto che evita l’accumulo. Il motivo per cui abbiamo scelto le cuffie 240 MK II sopra il modello originale K240 è perché questa versione offre dei miglioramenti: è dotata di un cavo supplementare e i cuscini sono un pò più morbidi. Oltre a questo le caratteristiche tecniche sono le stesse, ovvero un suono piatto e i bassi e gli alti equilibrati.

Ultrasone HFI-780 S-Logic (Vedi prezzo o acquista)

Una coppia molto affidabile di cuffie pro

Caratteristiche:

Peso: 10 once
Design: Circamural, chiuso
Driver: 40mm (Mylar placcato in oro)
Gamma di frequenza: 10Hz – 26kHz
Impedenza: 35 Ohm
Connettore da 1/8″ placcato in oro, adattatore e Borsa inclusi
Pieghevole per la portabilità e lo stoccaggio
Tecnologia Surround Sound
Archetto regolabile

Queste cuffie restano tra le migliori in circolazione e vantano di una schermatura metallica che aiuta con isolamento. Il basso in realtà sono abbastanza profondi per una cuffia da studio, ma non sono troppo amplificati. Sono comode da indossare e versatili per quasi tutti i generi musicali.

Cuffie da studio Grado Prestige Series SR80i (Vedi prezzo o acquista)

Caratteristiche:

Peso: 5 once
Design: On-ear, chiuso
Risposta in frequenza: 20 – 20.000 Hz
Impedenza: 32 Ohm
Pad Sostituibili
Adattatore incluso
Diaframma ventilato
Camera d’aria non risonante

Questi modello è uscito fuori produzione ma si può trovare facilmente su internet. Si tratta di cuffie molto apprezzato, a detta di molti offrono degli alti e bassi molto equilibrati con un ottima qualità del suono considerando che potete ottenerle per meno di 150 euro.

L’ultima parola sulle migliori cuffie dello studio

Non è facile dire quali sono le migliori cuffie in assoluto ma con uno di questi modelli elencati non potete sbagliare.