I 7 migliori monitor da studio nella fascia di prezzo dai 200 ai 600£

I 7 migliori monitor da studio nella fascia di prezzo dai 200 ai 600£

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Quando si tratta di fare musica, un paio di casse monitor decenti è, se non essenziale, un investimento molto saggio. Per capire perché, è necessario capire come funzionano. Mentre gli hi-fi o gli altoparlanti del computer sono specificatamente progettati per ‘lusingare’ la musica in modo che suoni bene, in genere lo fanno in un modo che potrebbe essere considerato innaturale. Questo non è un problema fino a quando l’obiettivo non è quello di creare un mix equilibrato che suonerà bene su molti sistemi diversi. I monitor da studio sono stati progettati per rappresentare la musica per come è realmente è non per come potrebbe suonare meglio per le vostre orecchie. Senza andare a scavare troppo in profondità dato che ne abbiamo parlato tempo fà dell’utilità dei monitor da studio (ecco l’articolo), la linea di fondo è che, se si mixa la musica attraverso i monitor si hanno più possibilità di far suonare in modo più accurato il brano. Alcuni potrebbero pensare che più si paga per i monitor e meglio sono. Questo è vero fino a un certo punto, ma la preferenza dell’altoparlante è in definitiva una cosa molto personale quindi, se possibile, ci piacerebbe consigliare di provare e ascoltare un paio di set prima di prendere una decisione. Sulla base di alcune nostre ricerche, qui ci sono alcuni dei migliori monitor convenienti attualmente disponibili nella fascia di prezzo che va dai 200£ agli 600£.

Acquista quì M-Audio BX5 D2: A quanto pare, l’originale BX5 era il monitor più venduto negli Stati Uniti nel 2009 e nel 2010. Questa nuova versione ha ottimizzato il suo predecessore con un design compatto e un prezzo accessibile. I monitor BX5 D2 hanno un aspetto un po’ sottotono, ma non sono certo brutti. Le connessioni e i controlli del volume sono sul retro. Durante l’uso questi monitor sono straordinariamente incisivi e ideali per la musica pop o dance. In realtà, sono un primo set ideale di monitor, ma se siete alla ricerca di qualcosa con più bassi, si potrebbe desiderare di controllare i modelli più granfi BX8 D2. Prezzo 190£ per coppia.

Acquista quì Behringer B1031A: Behringer è una società che ha costruito la sua reputazione sulla produzione di prodotti utilizzabili a prezzi stracciati, e i monitor B1031A sono un perfetto esempio di questa filosofia. Non guardano o suonano a come monitor economici, ma il prezzo è molto interessante davvero. I bassi sembrano stretti e non distorcono, mentre l’estremità superiore è ben dettagliata senza essere troppo forte. Questi monitor forniscono molti dettagli nella gamma media, troppo – non è difficile individuare i vari strumenti nel mix. I B1031A hanno un bel ampio sweet spot, il che significa che non è necessario preoccuparsi del posizionamento affinchè siate di fronte a loro. Sono comodi da ascoltare per lunghi periodi e vi renderanno felici considerando l’ottimo prezzo. Prezzo 230£ per coppia.

Equator Audio Research D5: Questi monitor compatti a prima vista hanno l’aspetto di monitor a due vie. A bordo ci sono i connettori XLR e jack 1/4 sul pannello posteriore, oltre a un interruttore a tre vie per ottimizzare i monitor con diversi gradi di low-end roll-off per le diverse sedi delle camere. I monitor D5 forniscono un suono straordinariamente completo. La fine dei bassi è ben rappresentata, non c’è chiarezza nella fascia media, e il suono è ben definito in tutto il resto dello spettro. In effetti i monitor D5 consegnano un sacco di definizione che consente di ascoltare esattamente ciò che serve. Prezzo 449£ per coppia.

Acquista quì Adam Audio A3X: I monitor più costosi di Adam hanno spesso vinto la lode, così la prospettiva di ottenere un po’ di quella qualità ad alte prestazioni per una frazione del costo è sicuramente attraente. Con i monitor A3Xs i segnali sono buoni da subito: sembrano grandi e di certo non si sentono economici rispetto ai loro fratelli più costosi. Questi diffusori dispongono di tweeter X-ART di Adam, ciò si traduce in grandi prestazioni nella fascia più alta. Lavorano piuttosto bene attraverso il vostro mix, qualunque sia il volume con cui vi capita di lavorare. Questi sono degli altoparlanti compatti, ma ciò non toglie che suonino abbastanza forte. Prezzo 398£ per coppia.

Fostex PM641: I monitor PM641 hanno 3 vie con midrange e tweeter seduti uno accanto all’altro su un asse orizzontale sopra il woofer. Questo serve a minimizzare l’altezza fisica. La parte posteriore di ogni cabinet è dominata da un grande dissipatore di calore alettato adiacentemente alle prese di collegamento, che sono un XLR e jack TRS 1/4. C’è anche una coppia di interruttori a tre vie per modificare la risposta. I bassi sono impressionanti e le grancasse ne escono grasse e rotonde. La fascia medi-alta suona ‘liscia’ e senza asprezza. I monitor PM641s potrebbe costare più di alcuni altri modelli di fascia economica, ma per un prezzo che si aggira sui £ 400 non sono mica male. Prezzo 399£ per coppia.

Pioneer S-DJ05: L’obiettivo di Pioneer con i suoi S-DJ05 era quello di creare degli altoparlanti che colmato il divario tra la produzione musicale e il mondo dei DJ, offrendo qualcosa che si può utilizzare sia in studio che per il monitoraggio in cabina. Ci sono un sacco di opzioni di input sul retro più EQ selezionabile. Inoltre, i monitor S-DJ05 consentono il controllo remoto delle impostazioni di un dispositivo separato così, con l’hardware appropriato, è possibile commutare gli ingressi, attivare l’EQ e disattivare e regolare i livelli dei diffusori senza nemmeno toccarli. I monitor S-DJ05 sembrano abbastanza buoni – soprattutto quando si ha a che fare con la musica dance. Prezzo 500£ per coppia.

  • Acquista quì EVE Audio SC204: Come tutti i monitor che stiamo guardando anche questi sono attivi, il che significa che hanno la loro amplificazione. Questi altoparlanti sono piccoli, quindi ottimi se non avete molto spazio nel vostro studio. Tutti i collegamenti sono situati sul retro, la manopola del volume è posizionata sulla parte anteriore. Un contorno a LED rende semplice abbinare i livelli dei diffusori sinistro e destro. I monitor SC204 sono dettagliati e offrono un suono coerente a tutti i livelli di volume, pur essendo piccoli, riempiono una stanza. La musica mixata con essi suona bene quando viene riprodotta attraverso gli altri sistemi audio. Questo li rende degli altoparlanti su cui contare. Prezzo 599£ per coppia.
Studiomonitor Tontechniker