Consigli su come eliminare i ronzii e i rumori di fondo delle attrezzature audio

Consigli su come eliminare i ronzii e i rumori di fondo delle attrezzature audio

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

La “guerra al ronzio” è una battaglia che ogni home studio deve condurre. Fortunatamente, osservando alcune pratiche semplici è possibile risolvere molte situazioni. Questo è un articolo volutamente non tecnico. Il ronzio che si sente è in genere un tono basso a 60 Hz insieme con le sue armoniche a frequenze più elevate, che possono suonare come un ronzio. Poiché questo hum e buzz crea rumore in tutto lo spettro audio, le sue cause sono quasi impossibili da filtrare senza distruggere completamente il segnale audio. I motivi possono essere molteplici. I loop dei rumori di massa possono essere causati da diversi percorsi elettrici della casa tra cui linee di TV via cavo, cavi audio pessimi o in corto, vecchi apparecchi con alimentatori danneggiati, cavi che viaggiano vicino a campi magnetici, ecc. Ci sono un sacco di altre fonti di rumore come motori elettrici e stazioni radio.

Consigli:

1. Assicuratevi che i dispositivi audio e tutti i dispositivi che si collegano ai dispositivi audio siano sul circuito della stessa casa, rispettando i limiti previsti del circuito. Quindi provate singolarmente tutti gli attrezzi sullo stesso percorso elettrico, in modo da individuare se il problema proviene da uno di essi.

2. Utilizzare attrezzature bilanciate con cavi TRS e XLR bilanciati. Se è necessario utilizzare attrezzature sbilanciate, consiglio di impiegare dei cavi corti. I cavi lunghi RCA e TS (due fili) sono molto sensibili ai ronzii. Per chì utilizza un mixer questo è veramente importante. Quelli con un sacco di synth vintage (che sono quasi sempre sbilanciati) saranno seguiti da questo problema. Spesso è stato di gran aiuto il mio direct box Behringer per rendere pulito il suono dei miei synth vintage. Non basta usare cavi TRS sperando che l’attrezzatura non bilanciato diventi equilibrata. Non funziona in questo modo. È possibile utilizzare un trasformatore di livello lineaper fare ciò.

3. Tenere i cavi audio lontani da muri inoltre non lasciare che i cavi AC siano paralleli ai cavi audio. Se fate tutto quanto detto sopra e avete ancora ronzio, potrebbe essere che una particolare unità è la causa del problema. Questo succede molto frequentemente con attrezzature vecchie, ma scollegando ad uno alla volta gli attrezzi è facile individuare l’attrezzo colpevole. Potrebbe essere necessario scollegare il cavo di alimentazione dalla presa, nonché la rimozione dei cavi audio.

Ronzii e rumori di fondo Sound technician