faringite-cause-cure-rimedi

La faringite e il canto: come può mettere ko un cantante?

  Ragazzi questa è un esperienza che vi racconto in prima persona, sono stato sempre attratto dal mondo della musica fin da piccolo, avevo circa 10 anni e componevo già le prime melodie con una tastiera giocattolo, poi a 15 anni comprai la prima chitarra e iniziai pure a cantare, ricordo che ero molto intonato…

Come guarire dall’asma secondo la teoria Buteyko

  Ciao a tutti ragazzi oggi voglio parlare di un argomento un po’ diverso che riguarda la musica, parlo dell’ asma che per i cantanti è un problema, l’asma e provocata in particolare da allergie, depressione e reflusso. Il problema e che’ ancora oggi non esistono medicine in grado di curare in maniera definitiva questo problema….

Esercizi di respirazione diaframmatica con teoria e pratica

  Respirare è l’atto che compiamo più naturalmete e in maniera istintiva, ma nel canto la respirazione che noi compiamo istintivamente non basta. La corretta respirazione è alla base del canto. E’ l’aria che permette alla nostra voce di “suonare”, certamente però c’è una bella differenza fra il far suonare una voce che parla e…

L’inspirazione e l’espirazione – Respirazione diaframmatica

  Nel precedente articolo abbiamo visto qual’è la postura corretta per la respirazione, inoltre abbiamo visto un esercizio che fa lavorare il diaframma con l’espansione e contrazione dei muscoli addominali. Nell’immagine in alto potete notare che i numeri 1 e 2 rappresentano i polmoni, mentre il numero 3 rappresenta il diaframma in posizione di riposo.L’inspirazione Prima…

Atteggiamento del corpo

  Prima di eseguire una respirazione è importante impostare la posizione del corpo in modo corretto. Dovete essere in posizione eretta, accertandovi che i muscoli siano rilassati. Il petto deve essere leggermente in avanti mentre la testa deve essere rivolta in alto senza esagerare. Le spalle devono essere abbassate, le braccia e la mascella invece devono…

La respirazione corretta per il canto

  Avevamo proprio bisogno di capire come controllare la nostra voce, anche se in forma limitata. Nelle lezioni precedenti abbiamo emesso 5 note ed ora siamo in grado di dargli un nome (do, re, mi, fa, sol, ). Abbiamo così intonato il nostro strumento, o meglio il nostro cervello che in precedenza non era in…

Emettere il suono intonato

  Con una vocale è possibile emettere tranquillamente il suono prolungato di uno strumento musicale. Ad esempio possiamo farlo con la vocale “A”. L’obbiettivo è quello di emettere la stessa nota, per far questo bisogna percepire il suono della voce alla stessa altezza di quello dello strumento. Se inizialmente avete difficoltà non preoccupatevi, potete eventualmente…

Dalla parola al canto

  Prendendo una parola qualsiasi potete trasformarla velocemente in un cantato, ad esempio potete pronunciare la parola “CANE”, fin qui ci siamo, ma cosa c’è di particolare? se ci fate cado prendendo solo la prima sillaba “CA” e pronunciando in modo prolungato la vocale “A”, in questo modo verràemessa una nota, quindi avrete cantato una…

Distinguere i suoni gravi da quelli acuti

  Molto spesso le stonature avvengono proprio per la mancanza di fiducia nelle proprie orecchie. Eppure quando magari ascoltate qualche altro cantante siete in grado di riconoscere le stonature, allora perchè non riconoscere anche le vostre? Dovete mettere in funzione una certa visione immaginaria, potete pensare a un corpo sottile che una volta percosso produce…