Le 5 Migliori Casse dj, prezzi e consigli del 2019

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Che tu faccia il dj per professione o per hobby, poco importa, la cosa fondamentale è avere a disposizione delle casse che ti permettano di riprodurre un suono di alta qualità. Sul web sono presenti tantissime informazioni per quel che riguarda i fattori da tenere in considerazione per acquistare delle buone casse, ma ahimè non sono propriamente corrette, per questo motivo abbiamo deciso di realizzare questo post con lo scopo di orientarti verso un acquisto sicuro e ben ponderato.

Partiamo da un piccolo presupposto: le casse per dj non sono semplicemente degli altoparlanti come molti erroneamente possono pensare. Molti utilizzano il termine “casse per dj” per indicare qualsiasi tipologia di altoparlante in grado di pompare musica ad alto volume. In realtà le cose non stanno propriamente in questo modo. Se vuoi ottenere un buon risultato mentre suoni è fondamentale stare attento a diversi fattori.

Fattori a cui prestare attenzione

Meglio diffusore attivo o passivo?

Ribadiamo un concetto: per poter ottenere un suono di qualità bisogna stare attenti alla tipologia di diffusore che si sceglie. Meglio dunque, un altoparlante attivo o passivo? La differenza sta in questo: un altoparlante passivo non ha incorporato un amplificatore pertanto occorrerà acquistarlo separatamente. Il costo per poter far fronte all’acquisto di un dispositivo passivo è sicuramente inferiore rispetto ad un altoparlante attivo, quest’ultimo però ha un amplificatore integrato. Questo significa che il volume e i controlli si trovano sullo stesso altoparlante, per cui il risultato che ne consegue è di gran lunga superiore in termini di qualità del suono, pertanto il nostro consiglio è quello di orientarti verso la scelta di un altoparlante attivo.

Potenza nominale (watt)

E’ facilmente intuibile che più alti sono i watt, maggiore sarà la potenza sprigionata. Quindi per scegliere la quantità esatta di watt, dovrai prima di tutto capire l’uso che ne dovrai fare, nel senso che, suonerai all’aperto oppure in uno spazio chiuso? Di quanti metri quadrati si compone l’ambiente dove suonerai, in una piccola casa con meno di 50 persone o in un auditorium con oltre 600 persone?

Per rendere l’idea, stai attento a quanto sto per dirti: se l’intento è quello di suonare in piccoli ambienti con meno di 50 persone, allora vanno bene anche amplificatori da 200 watt, ma se lo spazio è molto grande e sono presenti tantissime persone, è chiaro che occorreranno amplificatori con più di 1000 watt.

Dimensioni del woofer

Quando vai ad acquistare una cassa devi tenere conto di altre due variabili, ovvero le dimensioni della stessa e quindi quanto è ingombrante, e poi particolare riguardo va posto al cuore propulsore della cassa, ossia le dimensioni del woofer. Le dimensioni ottimali di un woofer sono di 12  o 15 pollici.

Subwoofer

Un DJ è consapevole dell’importanza che hanno i bassi mentre suona. Pertanto, se scegli un diffusore di 8 o 12 pollici potresti prediligere un subwoofer e ottenere un effetto a dir poco sorprendete, forse anche meglio di un altoparlante da 15 pollici.

E adesso vediamo quali sono le migliori casse per dj.

Migliori casse dj 2018

QSC K10 10 Altoparlante da 1000 W – Vedi prezzo o acquista

Si tratta di un dispositivo davvero eccezionale sotto tutti i punti di vista. Con i suoi 1000 watt il suono sarà forte, chiaro e coinciso, inoltre non avrai bisogno di un subwoofer per sentire i bassi.

La cassa è molto elegante e raffinata e tutti i componenti sono di buona qualità. Sono resistenti e di lunga durata. E’ molto comoda da trasportare da un luogo all’altro grazie alla maniglia di cui è dotata. Essa si trova in alto e sul lato della stessa. Se ne hai due in dotazione non sarà un problema trasportarli in quanto le dimensioni non sono propriamente ingombranti.

Possiede diverse funzionalità: ha due ingressi combinati XLR e ¼ e ingressi RCA stereo, oltre ad alcune uscite. Per quanto riguarda l’emissione del suono, possiamo affermare che si tratta di un ottimo dispositivo forse il migliore in circolazione con un buon rapporto prezzo/qualità.

Yamaha DBR10 10 “Altoparlante da 700W – Vedi prezzo o acquista

Se ti sei accorto che il prezzo del modello precedente è alto da sostenere, allora potresti optare per quest’altra cassa per dj. Il nome del marchio è già una qualità, e queste casse nonostante il prezzo sia più basso non deludono di certo. E’ chiaro, non consiglieremo mai di utilizzare questo dispositivo per un ambiente molto grande, ma sicuramente se l’ambiente dove dovrai suonare è di piccole-medie dimensioni allora questa è una buona soluzione da prendere in considerazione.

Nonostante abbia un woofer da 10 pollici e un peso pari a 10.5 kg, è molto facile da trasportare in quanto anche in questo caso tale dispositivo è dotato di maniglia. E’ doveroso sottolineare un piccolo aspetto: nel titolo abbiamo evidenziato che si tratta di un altoparlante da 700 watt, in realtà questo è il punteggio massimo attribuito, poichè la sua potenza d’uscita continua è di 325 watt, mentre la gamma di frequenza è 55Hz-20kHz (-10dB), pertanto il nostro consiglio è di aggiungere un subwoofer se vuoi ottenere dei bassi di tutto rispetto.

Anche in termini di manifattura, si rivela un buon prodotto. Nonostante il materiale sia di plastica, è ugualmente resistente e solido. Ha diversi ingressi e uscite sul pannello posteriore.Questo diffusore produce un suono musicale profondo, uniforme, il basso pur non essendo il suo punto di forza è comunque sia forte, pulito e aderente.

Electro-Voice ZLX-12P Altoparlante da 12 ” – Vedi prezzo o acquista

E cosa dire di questo diffusore? Si tratta anch’esso di un ottimo prodotto, con i suoi 1000 watt, un woofer da 12 pollici e un driver a compressione a titanio ad alta frequenza da 1.5 pollici vale davvero la pena acquistarlo. Per quanto riguarda gli ingressi, ne ha diversi: due jack combo XLR / TRS e un ingresso da 3,5 mm. Il suo aspetto è elegante e raffinato, a differenza dei modelli precedenti possiede più maniglie per il trasporto.

Il suono che fuoriesce da questo altoparlante è buono, e anche i bassi sono davvero eccezionali a detta di chi l’ha già comprovato personalmente.

Mackie Thump12 Altoparlante da 12″ – Vedi prezzo o acquista

Abbiamo menzionato 1000 watt, ma questa è la potenza massima, tuttavia il suo reale punteggio è di 500 watt. Nonostante la potenza non sia propriamente alta, si rivela un buon prodotto. Possiede un set minimo di funzionalità. C’è soltanto un singolo jack combo XLR / ¼ sul retro, quindi questo sta a significare in altri termini che potresti aver bisogno di un adattatore per poter correlare i tuoi dispositivi.

Ha una maniglia, e il materiale è resistente agli urti. Il suono è piuttosto nitido ed’altro canto genera una notevole quantità di bassi. Non è il miglior diffusore al mondo, questo dobbiamo sottolinearlo, ma in rapporto al prezzo si tratta pur sempre di un dispositivo buono. 

Behringer EUROLIVE B210D Altoparlante da 10″ – Vedi prezzo o acquista

In termini di potenza, dimensioni e peso questo è l’altoparlante più piccolo della nostra lista. Il suono complessivamente è buono, di sicuro non devi aspettarti un suono di alta qualità, chiaro e completamente nitido, tuttavia si rivela un articolo soddisfacente per chi non ha particolari esigenze. E’ideale per piccoli concerti o feste in piccoli ambienti. 

Tutti i componenti sono di qualità, oltretutto dispone di un dispositivo che ottimizza la qualità del suono. 

E dopo questa lunga lista non ti resta che scegliere le migliori casse dj che potrebbero fare al caso tuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *