Le 8 migliori cuffie bose, prezzi e recensioni del 2019

Le 8 migliori cuffie bose, prezzi e recensioni del 2019

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Quando si parla di strumenti per l’ascolto e la riproduzione della musica, non si può non citare il brand Bose, uno dei più famosi al mondo.

Abbiamo deciso di testare per voi alcune delle più popolari cuffie Bose sul mercato, e, per poter fare dei paragoni equilibrati, le abbiamo provate in tutti gli scenari possibili: il traffico dell’ora di punta sull’autobus, durante l’allenamento in palestra, perfino durante il pisolino pomeridiano.

Abbiamo tenuto conto di tutte le caratteristiche e funzionalità e te le elenchiamo qui di seguito per consentirti di sapere esattamente cosa stai comprando nel momento in cui deciderai di acquistarle.

Cosa valutare durante l’acquisto di un paio di cuffie Bose

Prezzo.

È risaputo che le cuffie e le auricolari Bose non sono a buon mercato. Chiunque ne possegga un paio, comunque, ti dirà che valgono il loro prezzo, perché la qualità del suono delle cuffie Bose è imbattibile. Ad ogni modo, esistono delle valide alternative a basso budget, ad esempio se scegli un modello senza tecnologia noise cancelling.

Cuffie vs. auricolari.

Questa è una scelta di gusto personale, entrambe hanno pro e contro. Le cuffie over-ear di solito offrono una migliore qualità del suono e una migliore cancellazione del rumore; le cuffie in-ear non sempre calzano perfettamente su ogni orecchio e tendono a diventare fastidiose da indossare sul lungo periodo, ma hanno il vantaggio di essere estremamente portatili.

Il tipo di utilizzo.

È molto importante tenere conto del tipo di contesto in cui andrai a utilizzare le tue cuffie. I modelli sport-friendly sono i migliori da indossare durante gli allenamenti, mentre alcune cuffie con tecnologia noise cancelling sono studiate per isolare i rumori dei motori degli aerei, quindi sono ideali per gli assidui viaggiatori. E se hai bisogno di isolare i rumori notturni mentre dormi, Bose ha creato perfino le cosiddette Sleepbuds.

La classifica delle 8 migliori cuffie Bose

  1. Bose QuietComfort 35 (Series II). Le migliori in assoluto – Vedi prezzo o acquista

Tra le migliori, se non le migliori in assoluto, cuffie over-ear sul mercato, le QuietComfort 35 si sono guadagnate il primo posto della nostra classifica per l’impressionante qualità del suono, l’eccellente durata della batteria e la regolabilità della funzione noise cancelling.

Queste cuffie sono dotate di equalizzatore con ottimizzazione in base al volume per avere un suono sempre bilanciato, Bluetooth, accoppiamento NFC, compatibilità con assistente vocale Google o Alexa, e la cancellazione del rumore è regolabile, scegliendo tra tre impostazioni in base all’ambiente in cui ti trovi.

La perfezione non è di questo mondo, ma le cuffie Bose QuietComfort 35 ci vanno molto vicino: oltre a tutte queste fantastiche caratteristiche, la batteria ha un’autonomia di 20 ore in modalità wireless e fino a 40 ore in modalità con cavo.

La confezione include un cavo USB per la ricarica, un elegante astuccio, un cavo audio di riserva e un adattatore per aereo. Con queste cuffie gli ambienti rumorosi o con molto vento non saranno assolutamente un problema, dal momento che il microfono isola i rumori, permettendo un ascolto chiaro durante le telefonate sia per te sia per chi sta all’altro capo.

Con un peso di appena 235 gr, queste cuffie dal design brillante consentono ore di ascolto confortevole senza affaticare la testa né le orecchie.

  1. Bose SoundSport Wireless. Le migliori per il fitness – Vedi prezzo o acquista

Le cuffie SoundSport sono ideali durante il fitness, dal momento che sono wireless, leggerissime e resistenti al sudore e agli agenti atmosferici.

Grazie alla tecnologia StayHear+ si adattano all’orecchio con la massima stabilità e restano al loro posto anche quando si corre su terreni accidentati o sul tapis-roulant. Cambiare la traccia, regolare il volume e rispondere alle chiamate è semplicissimo grazie ai controlli che sono situati poco sotto l’auricolare destro.

La batteria dura fino a 6 ore, e se disgraziatamente ti dimentichi di ricaricarle durante la notte, ti basteranno 15 minuti di carica per usarle durante la tua ora di cardiofitness. Collegarle allo smartphone è un gioco da ragazzi grazie alle funzioni Bluetooth e NFC, o tramite app Bose Connect, che ti permette anche di controllare l’equalizzatore per una migliore esperienza acustica.

Nella confezione è incluso un set di inserti di tre misure per aiutarti a trovare la misura giusta per il tuo orecchio e iniziare ad allenarti senza alcuna perdita di tempo.

  1. Bose Noise-Masking Sleepbuds. Le migliori per dormire. – Vedi prezzo o acquista

Con queste cuffie Bose cerca di dimostrare che non necessariamente la quiete e il silenzio sono il segreto del buon riposo. Le Sleepbuds di Bose, più che isolare il rumore, lo creano. Per sovrastare i rumori ambientali come il traffico, il chiasso della folla o anche il russare, le Sleepbuds riproducono 10 tracce preimpostate pensate per mascherare i suoni indesiderati.

Con un peso di appena 1,4 grammi e solo un centimetro di larghezza, si adattano confortevolmente all’orecchio anche se si dorme su un fianco, e sono dotate di inserti auricolari che bloccano passivamente ogni rumore.

Questi apparecchi miniaturizzati non riproducono altri suoni se non quelli precaricati, sebbene Bose abbia annunciato che verrano rilasciate presto tracce aggiuntive. Ciliegina sulla torta: puoi impostare un timer o una sveglia che sentirai solo tu, così non disturberai nessuno quando sarà ora di alzarti.

La batteria ricaricabile ad argento-zinco dura 16 ore e il cofanetto incluso fornisce altre 16 ore di autonomia.

  1. Bose SoundTrue Ultra In-Ear Headphones. Le migliori a budget ridotto – Vedi prezzo o acquista

Se il tuo budget è limitato ma vuoi un suono di alta qualità, le SoundTrue Ultra fanno al caso tuo.

Sempre restando fedeli alla reputazione di Bose per quanto riguarda il confort, ogni confezione include tre misure di inserti auricolari tra cui scegliere. Una volta trovato l’inserto della tua misura, questo si adatterà al tuo orecchio rimanendo stabile ed eccezionalmente confortevole anche se li indossi a lungo.

Lungo il cavo c’è una clip da attaccare alla maglia che torna molto utile durante gli allenamenti. Poco più in basso ci sono tre tasti per regolare il volume, rispondere alle telefonate e riprodurre la musica.

Per quanto riguarda la qualità del suono, le SoundTrue Ultra non deludono le aspettative. Il suono ricco e profondo le rende un’alternativa molto valida, indipendentemente dal genere musicale che si preferisce ascoltare. I bassi non sono troppo pesanti, e i medi sono caldi e bilanciati, che è esattamente ciò che ci si aspetta in questa fascia di prezzo.

Il design in-ear crea un certo isolamento del rumore, ma senza tecnologia noise cancelling la possibilità di bloccare effettivamente tutti i rumori di fondo è limitata.

  1. Bose QuietComfort 25. Le migliori over-ear – Vedi prezzo o acquista

Lanciate sul mercato nel 2014, le QuietComfort 25 sono ancora delle superbe cuffie over-ear che competono dignitosamente con modelli più all’avanguardia.

L’enfasi sulle frequenze alte e la ricchezza di quelle basse si sommano alla qualità della riproduzione e fanno ancora in modo che molti audiofili preferiscano le QuietComfort 25 ad altri modelli più popolari sul mercato.

Disponibili in due colori, bianche o nere, offrono un’esperienza di ascolto profonda, potente e ben bilanciata, in modo che ogni nota risulti chiara e dettagliata.

Le QC25 sono molto apprezzate per la loro capacità di isolare il fastidioso rumore dei motori degli aerei, consentendo a chi le indossa di dormire beatamente o di guardare un film senza distrazioni.

Unico difetto di queste cuffie è la mancanza della connettività wireless, ma in compenso il microfono e i comandi in-line permettono di cambiare musica e rispondere alle telefonate sia su apparecchi Apple che Android.

  1. Bose QuietControl 30. Le migliori Noise-Cancelling – Vedi prezzo o acquista

Quando si parla di noise cancelling, di solito tendiamo a immaginare cuffie over-ear, ma le QC30 wireless sono un’eccezionale alternativa in-ear. Offrendo un livello di cancellazione del rumore simile alle sue concorrenti over-ear, le QuietConfort 30 sono dotate di una tecnologia che consente di regolare il livello di riduzione del rumore in base all’ambiente in cui ci si trova.

L’archetto può non avere un design eccellente, ma è ergonomico e confortevole, e talmente leggero che dimenticherai di averlo addosso.

Tralasciando l’aspetto estetico, Bose ha pensato bene di inserire microfoni all’interno e all’esterno delle auricolari, in modo da poter misurare costantemente il rumore, confrontarlo e contrastarlo. Questo sistema di doppia microfonazione è in grado di gestire il rumore di qualunque ambiente, anche quelli particolarmente chiassosi e il fastidioso rumore del vento.

Inoltre, gli inserti StayHear+ aderiscono perfettamente al canale uditivo creando un’ulteriore riduzione passiva del rumore.

Il Bluetooth ha un raggio d’azione di 10 metri e la batteria ha un’autonomia di 10 ore.

  1. Bose SoundLink Around-Ear Wireless II. Le migliori Wireless – Vedi prezzo o acquista

Disponibili sul mercato dal 2015, le cuffie wireless around-ear SoundLink sono tuttora delle fuoriclasse. Con connettività Bluetooth e autonomia della batteria fino a 15 ore, le SoundLink non solo hanno un’ottima resa acustica in riproduzione musicale, ma sono anche progettate per una comunicazione ottimale nelle telefonate.

Il sistema del microfono con tecnologia HD Voice garantisce la massima chiarezza anche in caso di vento e ambienti rumorosi. Inoltre, c’è un interruttore che consente la connessione simultanea a due dispositivi, così puoi guardare guardare un video sul computer restando comunque connesso al tuo smartphone.

I comandi sul padiglione consentono di scegliere tra musica e chiamate, e di accettare o terminare la telefonata senza dover estrarre il dispositivo. La combinazione tra tecnologia TriPort e Active EQ permette a queste cuffie di offrire un suono potente e nitido a qualsiasi volume.

Indossarle anche per ore non è stancante, grazie al peso ridotto di 200 grammi, e all’archetto rivestito in Alcantara che distribuisce il peso in modo uniforme e ottimizza la stabilità.

  1. Bose A20. Le migliori avioniche – Vedi prezzo o acquista

Bose, conosciuto in tutto il mondo come brand di prima categoria, non si è fermato al pubblico dei normali consumatori, e si è lanciato nella creazione di un particolare tipo di cuffie: quelle avioniche.

Le A20 offrono il 30% in più di cancellazione attiva del rumore e il 30% in meno di forza di pressione rispetto ai modelli convenzionali, e sono disponibili con connettività Bluetoooth o senza.

Progettate per essere più confortevoli delle cuffie tradizionali, hanno un prezzo piuttosto proibitivo in qualunque variante, ma la funzionalità plug-and-play, il microfono altamente performante, e l’equalizzazione attiva le rendono un’alternativa molto allettante.

Con un peso di appena 340 grammi, cuscinetti in pelle e una pressione minima, le A20 sono tra le cuffie avioniche più leggere e confortevoli sul mercato. Il modulo di controllo ergonomico include un ingresso audio ausiliario, commutazione Intercom, prioritizzazione audio personalizzabile con impostazioni “mute” e “mix” e circuiti di alimentazione flessibile con accensione automatica in grado di passare dall’alimentazione a batteria a quella della rete elettrica dell’aereo.

Cuffie