Le migliori videocamere sony, prezzi e consigli del 2020

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Quando ci riferiamo alle videocamere è impossibile non prendere in considerazione i prodotti dell’azienda giapponese Sony. Molte persone pensano che gli smartphones di ultima generazione possano bastare nell’assicurare ottima qualità ai video. Ma se si desidera avere un’affidabilità e una qualità migliore, allora è impossibile non pensare all’acquisto di una vera e propria videocamera.

La caratteristica principale da valutare al momento dell’acquisto riguarda la risoluzione. Essa può essere in HD, ma esistono videocamere che offrono una risoluzione ancora migliore in Full HD. I modelli di ultima generazione (quelli più costosi) permettono di girare video con una risoluzione ancora migliore, in 4K oppure denominata anche Ultra HD.

Ogni videocamera Sony avrà a disposizione uno zoom. È importante differenziare fra lo zoom ottico e quello digitale. Lo zoom ottico riesce a correggere perfettamente la messa a fuoco ed è sicuramente migliore di quello digitale. Ogni videocamera è dotata di un sensore, cioè di un meccanismo in grado di trasformare la luce in segnali elettrici. Un’altra caratteristica da valutare in modo assoluto è lo stabilizzatore della videocamera. Lo strumento, infatti, va utilizzato a mano libera e, quindi, è fondamentale avere uno stabilizzatore che limiti il tremolio. Anche lo stabilizzatore può essere digitale oppure ottico. I modelli più economici avranno a disposizione quello digitale, a differenza dei modelli più costosi dotati dello stabilizzatore ottico. Lo stabilizzatore ottico utilizza degli appositi hardware, mentre quello digitale riduce le immagini mosse con un particolare software. Lo stabilizzatore digitale, però, ha la pecca di ridurre la qualità e la risoluzione del video registrato.

Le videocamere hanno a disposizione anche un display per visualizzare in tempo reale la ripresa effettuata. Si potrà in molti casi sfruttare videocamere che supportano la registrazione dei video su schede SD. In tal modo, ogni registrazione eseguita potrà essere trasferita senza problemi sul vostro PC. In commercio esistono molte videocamere Sony con una lunga durata della batteria. Come ovvio che sia, un modello maggiormente economico avrà una batteria inferiore e caratteristiche tecniche e funzionali minori rispetto a una videocamera performante e più costosa. Nella scelta del modello di videocamera Sony maggiormente adatto al proprio scopo, è fondamentale valutare bene l’uso da farne.

Sul mercato esistono diversi modelli di videocamere Sony. Scegliere il modello maggiormente adatto per le vostre esigenze non è facile. Abbiamo cercato di selezionarne alcuni, evidenziandone le caratteristiche principali.

Analizziamo ora le 10 migliori videocamere Sony attualmente in commercio.

Le 10 migliori videocamere Sony:

Sony A7 III – Vedi prezzo o acquista

Questo modello di videocamera Sony è un modello in grado di garantire ottimi risultati in termini di qualità, convenienza e affidabilità. È un modello “tuttofare” ed è uno dei migliori prodotti Sony fra le fotocamere mirrorless full frame. Ottima è la risoluzione in 4K Ultra HD 2160p. Fra le caratteristiche abbiamo la funzione pre-flash e la possibilità di ridurre l’effetto degli occhi rossi. Dispone dell’auto focus e dell’auto timer. La dimensione massima dell’immagine è di 6.000 x 4.000. Il sensore di questo modello è di 24 MP con un design retroilluminato, che garantirà ottima qualità e una risoluzione davvero soddisfacente. È presente un processore di immagini BIONZ X front-end, tale da produrre velocità di elaborazione e lettura dei dati molto rapidi.

Sony A7R Mark IV – Vedi prezzo o acquista

Questo modello ha una risoluzione davvero elevata da ben 61 MP (la più alta fra tutte le videocamere Sony) e uno scatto continuo a 10 fps. Essendo un modello di fascia alta, il prezzo è molto elevato, ma la qualità e l’affidabilità complessiva hanno valori importanti. Il prodotto è molto facile da utilizzare ed è davvero maneggevole. Lo stabilizzatore riduce al minimo i tremolii della mano e assicura una qualità di video perfetta.

Tale modello garantisce una modalità di scatto multiplo Pixel Shift. Essa può combinare 4 immagini per dati a colori per ogni pixel oppure 16 immagini con movimenti sub-pixel, in modo tale da creare fotografie da 240 megapixel.

Sony A7 – Vedi prezzo o acquista

Sony A7 è una fotocamera digitale compatta con obiettivo intercambiabile. È una fotocamera mirrorless full frame da 24 megapixel. Questo modello è uscito in commercio nel 2013 e, quindi, non è molto recente, ma garantisce un ottimo rapporto qualità prezzo. È diventato un modello economico e alla portata di tutti, dal momento che la tecnologia sui sensori e sui sistemi di messa a fuoco automatici si è ampliata in altri modelli presenti in commercio. Nonostante ciò, il modello è molto potente e realizzato con ottimi materiali. Una pecca riguarda la bassa durata della batteria.

Sony A6000 – Vedi prezzo o acquista

Sony A6000 ha una risoluzione da 24,3 MP e una velocità di scatto continuo da 11 fps. La fotocamera ha una risoluzione Full HD ed è adatta a un’utenza prettamente principiante. La messa a fuoco automatica è ottima. Non offre la possibilità di registrare filmati 4K, ma le prestazioni tecniche e la qualità dell’immagine sono molto buone. Inoltre, anche il rapporto qualità prezzo è notevole. Il modello è un po’ datato, ma non resterete delusi dal suo utilizzo.

Sony A6400 – Vedi prezzo o acquista

Sony A6400 è una videocamera digitale Sony dotata di uno schermo touch screen inclinabile a 180 gradi da 3 pollici. Ha una buonissima messa a fuoco automatica, molto veloce e tecnologica. Elevate sono le capacità video 4K. Ha un’ottima qualità per quanto concerne le immagini e i video fissi. La dimensione massima dell’immagine è di 6.000 x 4.000 pixel. Questo modello offre anche un’uscita HDMI per i registratori esterni tramite la sua porta HDMI.

Sony A6100 – Vedi prezzo o acquista

Sony A6100 è una videocamera digitale con un sensore APS-C e una risoluzione da 24,2 MP. Lo schermo è a 180 gradi ed è un touch screen da 3 pollici. Sarà possibile registrare video in 4K. La messa a fuoco è automatica e la velocità di scatto continuo è di 11 fps. Dispone di notevoli miglioramenti tecnici rispetto ai due modelli appena citati, dal momento che esso è un prodotto più recente. Per questo motivo, il prezzo è superiore ai due modelli precedenti. Dispone di un jack per microfono da 3,5 mm ed è un modello molto leggero e compatto. Il peso, infatti, si attesta su un valore inferiore ai 400 grammi.

Sony RX100 V / VA – Vedi prezzo o acquista

Questa videocamera digitale ha un sensore abbastanza grande per un modello compatto come questo. La risoluzione è di 20,1 MP, mentre la velocità di scatto continuo si attesta sul valore di 24 fps. È un modello di piccole dimensioni e, per questo motivo, potrebbe creare un po’ di difficoltà a un utente principiante per quanto concerne la maneggevolezza. Questo prodotto consente di fare video in 4K e la qualità delle immagine è molto alta. Il prezzo è leggermente superiore alle aspettative.

Sony HX90V – Vedi prezzo o acquista

Questo modello utilizza un sensore di tipo 1 da 2,3 pollici. Una caratteristica di questo modello è quella di possedere un GPS integrato. La risoluzione è di 18,2 MP, mentre la velocità di scatto continuo è di 10 fps. Lo schermo è inclinabile ed è di 3 pollici, ma ha la pecca di non essere touch screen. Dispone di uno zoom davvero soddisfacente, fino a 30x. È presente anche uno stabilizzatore di immagini a 5 assi. Non sarà possibile effettuare video in 4K.

Sony Cyber-shot WX220 – Vedi prezzo o acquista

Questo modello rappresenta una delle migliori videocamere per principianti Sony. Il prezzo è davvero molto basso, così come le caratteristiche tecniche non sono elevate, ma se siete alla ricerca di un modello entry level affidabile, il prodotto farà al caso vostro. Dispone di un sensore 1 da 2,3 pollici e ha una risoluzione da 18,2 MP. Dispone, inoltre, di uno zoom ottico da 10x. La velocità di scatto continuo è di 1,5 fps. Lo schermo è leggermente piccolo e si attesta sul valore di 2,7 pollici. Il prezzo è davvero molto basso, ma la qualità delle immagini è soddisfacente. Acquisto consigliato se il vostro budget è limitato.

Sony RX10 IV – Vedi prezzo o acquista

Sony RX10 IV è una videocamera affidabile e che vi farà effettuare foto e video di alta qualità. Lo schermo touch screen è inclinabile ed è di 3 pollici. Sarà possibile effettuare video in 4K, grazie a un sensore che offre una risoluzione da 20,1 MP. La velocità di scatto continuo si attesta sul valore di 24 fps. È un modello costoso e di fascia alta per quanto riguarda gli aspetti tecnici e prestazionali. Dispone di un sistema di messa a fuoco automatico e lo zoom può arrivare a grandissima distanza. Questo modello compatto è pensato per una clientela esperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *