I migliori soundbar bluetooth per l’home theatre del 2017

 

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Un soundbar permette di migliorare la qualità dell’audio del televisore dando un suono cinematografico in un ingombro ridotto. 

I televisori moderni sono sempre più sottili sacrificando anche la qualità dell’audio. I soundbars esistono per aumentare la qualità della tv senza dover installare un impianto audio surround tradizionale con i suoi fastidiosi cavi. I soundbars di base stand-alone non hanno subwoofer, i soundbars più avanzati sono dotati di subwoofer e altoparlanti satelliti. Oltre ai soundbars è possibile migliorare la qualità con i soundbases, ma dove sta la differenza?

SOUNDBARS VS SOUNDBASES – quale acquistare?

Per migliorare l’audio del televisore basta acquistare un soundbar o un Soundbase. Una soundbar è un sistema di altoparlanti sottile che può essere montato a parete sotto il televisore, o davanti su un armadio. Solitamente un Soundbars è stereo 2.1 (2 speaker e un subwoofer separato) ma fornisce un convincente effetto surround virtuale.

Un SoundBase invece è un’unità abbastanza piatta che può essere poggiata sotto il televisore. Solitamente è dotato di più woofer di un soundbar, questo fa si’ che non necessiti di un subwoofer separato. Soundbars e soundbases potrebbero avere le connettività Wi-Fi e Bluetooth per lo streaming dei contenuti da smartphone, tablet e computer oltre a porte USB per collegare hard disk esterni, ingressi HDMI, uscite a supporto Full HD e la riproduzione 3D TV. I modelli recenti tendono ad avere un unico ingresso ottico, che consente di collegare tutto alla TV con un solo cavo, uno di questi modelli è il Sonos PlayBase.

I migliori modelli:

1. Philips Fidelio B5 (vedi prezzo o acquista)

Audio surround o Bluetooth portatile – a voi la scelta

Potenza: 120W | Speaker: 4 | Dimensioni: 1.035 x 70 x 156 mm | Peso: 16kg | Ingressi: coassiale digitale, Ingresso ottico digitale, HDMI 1.4 uscita (ARC), HDMI IN 1, HDMI IN 2, Audio in jack da 3,5 mm | Wireless: Bluetooth APT-X e AAC | Subwoofer incluso ?: Sì | Particolarità: N / A

 Il Philips Fidelio B5 è un ottimo soundbar per chi vuole un buon suono senza dover installare un sistema audio surround 5.1 utilizzando sia il Dolby Digital 5.1 che il DTS Digital Surround.

2. Q Acoustics M4 Sound Bar (Vedi prezzo o acquista)

Potenza: 100W |Speaker: 2 | Dimensioni: 1000 x 90 x 142 millimetri | Peso: 4,9 kg | Ingressi: 1 x HDMI, 1 x ottico digitale, 1 x 3,5 millimetri | Uscite: N / A | Wireless: Bluetooth aptX | Subwoofer incluso ?: Sì | Particolarità: N / A

 Questo modello è un 2.1 canali senza supporto HDMI ma la sua qualità vi convincerà sicuramente considerando che è molto difficile trovare un prodotto competitivo che suoni così bene nella stessa fascia di prezzo. Suona talmente bene che evita la necessità di aggiungere ulteriori canali.

3. Focal dimension (Vedi prezzo o acquista)

Potenza: 450W | Speaker: 5 | Dimensioni: 1155 x 115 x 115 millimetri | Peso: 5,5 kg | Ingressi: 1 x HDMI, 1 x ottico digitale, 1 x 3,5 millimetri | Uscite: N / A | Wireless: Bluetooth aptX (tramite dongle) | Subwoofer incluso ?: No | Caratteristiche speciali: progettato per le grandi camere

 Tra le buone caratteristiche questo soundbar è dotato di un sistema surround virtuale e di un ottimo design ma purtroppo è costoso. Ormai sappiamo tutti che Focal offre altoparlanti eccellenti che consigliamo a chi vuole ottenere il massimo dalla qualità di ascolto.

4. LG SH7B (Vedi prezzo o acquista)

Potenza: 360W | Speaker: 4 | Dimensioni: 41.73 x 2.09 x 3.35 pollici | Peso: 5.9lbs | Ingressi: 1 x HDMI, 1 x HDMI Out, 1 x 3,5 mm | Wireless: Bluetooth e Wi-Fi | Subwoofer incluso ?: Sì | Caratteristiche speciali: Google Cast, Spotify Connect, Multi-Camera

 Questo è il soundbar entry-level di LG che non delude nonostante il suo prezzo basso, sopratutto per chì ha poco spazio. Dalla riproduzione di musica e del suono surround non ci si può aspettare il massimo in questa fascia di prezzo, ma la qualità resta rispettabile.

 

5. Sonos Playbar (Vedi prezzo o acquista)

Potenza: non quotate | Speaker: 9 | Dimensioni: 900 x 85 x 140 millimetri | Peso: 5,4 kg | Ingressi: 1 x ottico digitale, 2 x LAN Ethernet | Uscite: N / A | Wireless: Wi-Fi | Caratteristiche speciali: 1 altoparlante può essere collegato come diffusore posteriore wireless

 Si integra con i sistemi Sonos e necessita di tv particolari per la connessione ottica senza HDMI. Il Sonos Playbar da solo riesce a dare una bella spinta alla tv con il vantaggio di poter seguire un sistema wireless Sonos, e può anche agire come la parte anteriore con tre altoparlanti in una configurazione 5.1.

6. Sony HT-NT5 (Vedi prezzo o acquista)

Potenza: 400W | Speaker: 6 | Dimensioni: 1080 × 58 × 127 millimetri | Peso: 3,2 kg | Ingressi: 1 x ottico digitale, 3 x HDMI | Uscite: 1 x HDMI | Wireless: Bluetooth e WiFi | Caratteristiche speciali: Spotify Connect, Google Fusion e LDAC Hi-Res codec, 4K HDMI pass-through

Questo soundbar di Sony è un sistema audio 2.1 dotato di ingressi HDMI 4K-ready, un wireless, un subwoofer sottile e un Hi-Res Audio, in grado di lavorare essere compatibile con l’audio a 24-bit audio così come con Spotify Connect, Google Cast, Wi-Fi, NFC e Bluetooth, che copre anche sia il codec AAC che LDAC ad un alta risoluzione. I diffusori a tre vie del sub svolgono il loro lavoro in modo brillante brilla mentre l’amplificatore digitale Sony S master garantisce un suono di qualità su tutta la linea, con ampiezza stereo apprezza meglio quando è montato a parete.

7. Samsung HW-K950 (Vedi prezzo o acquista)

Potenza: 500W | Speaker: 9 | Dimensioni: 47.6 x 3.2 x 5.1 pollici | Peso: 14.7lbs | Ingressi: 1 x ottico digitale, 1 x HDMI | Uscite: 1 x HDMI | Wireless: Bluetooth e WiFi | Subwoofer incluso ?: Sì | Particolarità: Dolby Atmos

Avete bisogno dolby Atmos? Questo è il più coinvolgente ‘sistema surround 3D’ tech che ha un design soundbar standard, ma con un paio di altoparlanti satelliti e un subwoofer.  L’utilizzo di diffusori posteriori con altoparlanti verso l’alto crea un sistema virtuale 5.1.4. Lavora in DTS stereo (a meno che non si utilizzi un lettore Blu-ray in grado di convertirlo in Dolby Digital) e anche se non è economico è davvero fantastico.

8. Bose SoundTouch 300

Potenza: N / A | Speaker: 1 | Dimensioni: 42 x 6,2 x 5 pollici | Peso: 15.2lbs | Ingressi: 1 x ottico digitale, 1 x HDMI, 1 x porta Ethernet, jack 1x da 3,5 mm per la configurazione del sistema ADAPTiQ®, 1 x 3.5mm hardwire modulo basso, 1 x connessione micro-USB | Uscite: 1 x uscita HDMI con Audio Return Channel (ARC) | Wireless: Bluetooth | Subwoofer incluso ?: No | Caratteristiche speciali: Multiroom

Tra i punti di forza troviamo un ampia e articolata presentazione sonora e un ottima qualità costruttiva, ma senza subwoofer. La sua qualità sonora è sopra alla media e pur non essendo un sistema audio 2.1, Bose permette l’acquisto del sub Acoustimas wireless. Il spundtouch 300 è anche compatibile con il sistema multiroom wireless Bose SoundTouch che integra piccoli altoparlanti Bluetooth.

9. creative SoundBlasterX Katana (Vedi prezzo o acquista)

Potenza: 75W | Speaker: 4 | Dimensioni: 2.4 x 23.6 x 3.1 pollici | Peso: 12.1 libbre | Ingressi: 1 x ottico digitale, 1 x Aux-in, 1 x USB | Uscite: Headset | Wireless: Bluetooth | Subwoofer incluso ?: Sì | Particolarità: illuminazione RGB

Tra i vantaggi di questo prodotto di creative si può contare un un suono potente, luci RGB e subwoofer Wired mentre manca la porta HDMI. Il SoundblasterX Katana è un soundbar anonimo, rispetto alla concorrenza che propone sistemi audio per la tv, Creative mira ad offrire una qualità audio superiore ai computer con una forma desktop. Gli ingressi USB e ottici sono molto incentrati sul PC e l’illuminazione RGB sfrutta l’attuale tendenza delle periferiche per PC.