Piatti DJ Giradischi professionali: i migliori giradischi per DJ

Vuoi acquistare i prodotti recensiti su strumenti musicali info?


Entra nel negozio

Avete intenzione di acquistare un DJ giradischi professionale? In questa guida vedremo i parametri da valutare in fase di scelta e i migliori modelli attualmente presenti sul mercato.

Un primo parametro fondamentale da valutare quando si decide di acquistare un giradischi è il metodo in cui il motore trasmette la forza per far ruotare il piatto, cioè la trazione. Essa potrà essere a cinghia o a trazione diretta. La trazione a cinghia è principalmente adatta per ascoltare musica, mentre quella diretta è pensata appositamente per la professione del DJ. La trazione a cinghia, infatti, ha la scomodità di avere il motore lontano dal piatto, collegato ad esso appunto tramite la cinghia; invece, la trazione diretta permette di avere il motore che coincide esattamente con il piatto, in modo che quest’ultimo non smetta mai di ruotare nonostante possibili attriti.

Manopole, jog wheel, pad e molto altro permettono ai DJ di avere il pieno controllo del software e di intervenire sulla velocità di riproduzione.

È importante valutare l’acquisto della console DJ in base alla tipologia: essa potrà essere modulare oppure All in One. Le console modulari sono composte solitamente da 5 moduli (4 CDJ e un mixer), pc, giradischi e molto altro; invece le console All in One hanno due deck ed un mixer centrale, tutto in una scocca unica. La console DJ All in One ha integrato il mixer per giradischi, la scheda audio e le manopole per poter gestire il tutto. La console DJ con giradischi integrato è la soluzione migliore per il lavoro da DJ. Molte console All in One di fascia alta non necessitano nemmeno di collegare il sistema al computer, in modo da facilitare ancora di più il lavoro del DJ.

Per quanto concerne la connettività, la maggior parte dei DJ giradischi professionali al giorno d’oggi garantiscono connettività RCA e USB: si potrà passare dall’una all’altra senza alcun tipo di problema per adattarsi alla configurazione ibrida. È importante analizzare il numero e il tipo di connessioni disponibili nel modello di giradischi. Solitamente ogni giradischi possiede almeno un’uscita per cavo RCA, compatibile con ogni amplificatore, e delle casse esterne adatte per chi desideri ottenere una riproduzione di livello adeguato. I DJ dovranno anche valutare la presenza di un ingresso per cuffie, con normale jack da 6,35 o 3,5 mm a seconda del modello. È importante dire che per il collegamento di altoparlanti o di cuffie, i giradischi professionali possiedono una scheda audio integrata, quindi non serve collegare una scheda audio esterna. La porta USB, invece, consente di poter connettere lo strumento a un computer e di poter digitalizzare i vinili grazie a un software solitamente incluso al momento dell’acquisto.

Infine, soffermiamoci sul costo di questi strumenti. Solitamente i DJ giradischi professionali economici hanno un costo che si aggira intorno ai 100-200 euro, mentre i prodotti di fascia alta potranno arrivare anche a 800-1000 euro. Tutto dipende dall’uso che ne farete e dal budget che avete a disposizione.

Dopo questa breve analisi iniziale, evidenziamo ora i migliori giradischi per DJ professionali presenti attualmente in commercio.

I 10 migliori giradischi per DJ professionali

Pioneer DJ DDJ-SB2 – Vedi prezzo o acquista

Questa console DJ giradischi professionale è dotata di grandi jog wheels in modo da poter controllare e regolare la riproduzione con il massimo della precisione. Lo strumento è a 2 canali e il controllo è a 4 deck. Sono presenti un’uscita master RCA e 2 monitor cuffie. Sarà possibile utilizzare i 4 pad di gomma presenti per avviare Hot Cue, Auto Loop, Manual Loop e Sampler, e i 4 pad in basso per accedere alle funzioni Play, Cue, Sync e Shift. La manopola TRIM e i misuratori di livello consentono di regolare in modo rapido il volume in ingresso in ogni canale.

È presente una scheda audio integrata per poter collegare direttamente la console ad altoparlanti e ad amplificatori. Il marchio Pioneer garantisce grande affidabilità e mette in vendita prodotti con materiali di elevata qualità.

Numark NVII DJ – Vedi prezzo o acquista

Numark NVII DJ è un controller DJ a 4 deck con il software Serato DJ incluso. Dispone di 16 trigger pad sensibili alla velocità e con colori RGB retroilluminati e di 10 modalità per l’hot cue e il loop slicing. Con questa console potranno essere gestiti fino a sei effetti simultaneamente su ciascun canale, compreso il canale Master. Sono presenti 2 piatti giradischi in metallo da 5 pollici l’uno. Inoltre, le jog wheel sono sensibili al tocco e si adattano a ogni stile, consentendo di esprimere mix creativi per ogni DJ.

Sono presenti, infine, due display da 4,3 pollici l’uno, che consentono di visualizzare live la vostra attività e di avere accesso diretto al software Serato DJ. È integrata anche una porta USB 2.0.

Hercules DJ Control Compact – Vedi prezzo o acquista

Questa console appartiene a una fascia di prezzo notevolmente bassa. Questo strumento è un controller USB di dimensioni e peso molto limitati ed è assolutamente portatile. Il peso è di appena 1,2 kg, in modo tale da poter trasportare con assoluta comodità lo strumento in ogni circostanza. Sono presenti due jog wheels e quattro modalità – Loop, Fx, Samples, Cue – per entrambi i deck. La scheda grafica è integrata.

Tale prodotto è adatto principalmente per DJ alle prime armi, in modo tale che essi prendano la mano con strumenti di tal tipo e possano acquistare in futuro modelli maggiormente performanti e con più funzionalità.

DJ Numark Starter – Vedi prezzo o acquista

È un Controller DJ portatile a due canali con incluso il software Serato DJ per PC e Mac. Questo giradischi è adatto a tutte le utenze, comprese quelle non professionali, dal momento che il mixer è facile da usare e fornisce il controllo di equalizzazione sia per gli alti che per i bassi. I due canali dispongono di crossfader, cursori di pitch e jog wheel per mixare al meglio tutti i brani. La console ha dimensioni e peso limitati ed è portatile.

DJ Numark Starter è una console accattivante sia sul piano delle funzionalità che sul lato estetico. È presente un’uscita per le cuffie.

Monster GO DJ – Vedi prezzo o acquista

Questa console è estremamente portatile e ha un peso di appena 286 grammi, è compatta ed è uno dei prodotti di tal tipo più leggeri e pratici da usare presenti in commercio. Il prodotto dispone di un crossfader, di tasti e manopole per mixare al meglio, e di due schermi touch screen. Ha quattro entrate e uscite e la durata della batteria può raggiungere addirittura le 12 ore.

La memoria interna è di 4 GB, ma la capacità della scheda SD può essere implementata fino a 2 TB in modo da poter utilizzare un gran numero di files ad alta risoluzione e archiviare quanti più files possibili. In definitiva, è un prodotto professionale ma dalle misure compatte.

Gemini GV Series G4V – Vedi prezzo o acquista

È un controller a 4 canali con equalizzatore a 3 bande e con una scheda audio interna e un ingresso stereo di linea per collegare apparecchi esterni. Dispone di un ingresso di linea RCA, di 8 pad multi funzione rotanti e di 4 controlli rotativi per deck. Il suono che viene fuori da questo strumento è ai massimi livelli. I jog wheels sono sensibili al tocco e permettono di mixare qualsiasi traccia. Sono molte le opzioni di connettività offerti da questo modello di DJ giradischi, come l’uscita master XLR bilanciata e l’ingresso del microfono.

Il prodotto è già configurato per il Virtual DJ 7 LE e funziona sia su PC che su Mac.

Denon MC-4000 – Vedi prezzo o acquista

È una console DJ entry level a 2 canali, che ha tutto quel che serve per un’utenza alle prime armi e non solo. Compreso nel prezzo non c’è il software gratuito Serato DJ, ma esso dovrà essere acquistato in separata sede. La console è in grado di supportare anche Traktor 2, Virtual DJ 8 e altri software con mappatura MIDI. È fornito di una robusta struttura in acciaio ed è dotato di diversi ingressi e uscite. I jog wheels si attivano in modo facile con un semplice tocco e garantiscono ottima praticità nel mixaggio.

Pioneer DDJ-SR Pro – Vedi prezzo o acquista

Questo strumento ha integrato il software Serato DJ. Una particolarità di questo modello è la presenza dei LED Performance Pad in gomma che vi permetteranno di eseguire Hot Cue, Roll, Slicer e di regolare il volume dei sample in base alla pressione esercitata sui vari Pad, dato che ogni gommino è altamente sensibile alla velocità. I due jog wheels presenti sono ottimi in fase di mixaggio e di scratch e garantiscono all’utente una sensazione di latenza zero. Questo DJ giradischi può essere alimentato per mezzo di una connessione USB. La struttura è altamente resistente e l’apparecchio non si danneggerà nel corso del tempo.

Native Instruments Traktor Kontrol S4 MK2 – Vedi prezzo o acquista

Possiamo dire che Native Instruments rappresenti un po’ la Apple della musica elettronica. Questo modello dispone di un ottimo software Traktor Pro 2 e ha una eccezionale compatibilità tra i prodotti della stessa marca. Costa un po’ di più rispetto agli altri prodotti simili presenti in commercio, ma dispone di un perfetto mix fra software e hardware. Sono anche presenti 40 loop e 10 tracce complete preinstallate, disponibili per essere utilizzate fin da subito.

È un mixer a 4 canali dotato anche della funzione di registrazione in loop. Le luci RGB sono a 8 colori e permettono di illuminare al meglio la console anche in locali totalmente al buio. Native Instruments Traktor Kontrol S4 MK2 è lo strumento ideale per i DJ che vogliono abbinare funzionalità professionali, portabilità e connettività. Dispone di due ingressi stereo analogici e di un altro ingresso ausiliario e ha una scheda audio con risoluzione a 24 bit.

Pioneer DDJ-RZX – Vedi prezzo o acquista

Questo DJ giradischi dispone di notevole funzionalità, di due porte USB e di controlli FX notevolmente avanzati. È un controller professionale a 4 canali ed è appositamente pensato per i DJ che desiderino inserire video durante le proprie performance live. Pioneer DDJ-RZX è uno strumento portatile fornito di grandi manopole jog wheels e di Performance Pad multicolor. È molto facile mixare le tracce e il suono che ne viene fuori è di notevole qualità.

I 3 schermi presenti da 7 pollici sono touch screen e consentono di vedere in anteprima e di monitorare in ogni momento i files di immagini e video. Sarà anche possibile collegare il microfono per mezzo di 2 jack di ingresso combo XLR, in grado di garantire un suono senza distorsioni anche ad alto volume. Questo è uno strumento adatto a un’utenza professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *